Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Lotte Di Potere Nella Corea Del Nord


9 giugno 2010 ore 12:03   di ChCn3079  
Categoria Altro  -  Letto da 675 persone  -  Visualizzazioni: 1149

E' di questi giorni la notizia che in Corea del Nord  Choi Yong-rim sarà il nuovo premier al posto di Kim Yung-il, quasi omonimo e braccio destro del presidente Kim Jung-il.

Quel che potrebbe sembrare un normale avvicendamento politico così non è per la Repubblica Popolare di Corea, uno dei paesi più isolati del mondo e governato col pugno di ferro dai militari, sotto la bandiera di un comunismo di facciata che nasconde in realtà una brutale dittatura con al vertice da ormai 60 anni solo due persone: prima quel Kim il-Sung che combattè coi cinesi contro gli americani nella guerra del 1950-53 e tiranneggiò fino agli '90, adesso il figlio Kim Jung-il che governa un paese da più di dieci anni alla fame e totalmente fuori da agni forma di globalizzazione e contatto col mondo (basta pensare che gli abitanti non sanno nulla dell' 11 settembre 2001 e credono di vivere in realtà in un paradiso, dato che la tv trasmette solo immagini di guerra provenienti dall'estero).


Il fatto che Kim Yung-il, fedelissimo dell'attuale despota, sia stato sostituito, può voler dire che tra i vertici del potere già si stia aprendo la lotta per la successione a Kim Jung-il, date le sue precarie condizioni di salute; questo è molto importante, perchè se è vero che il ruolo del presidente è ora soprattutto di immagine, di simbolo del paese, bisogna tener conto che la Corea è un paese fortemente tradizionale, con un ruolo importante della famiglia di tipo patriarcale che tramanda antichi valori di stampo gerarchico-militare (non è un caso che sia Kim Jung-il  sia Kim il-Sung si siano sempre fregiati dei titoli di "Padre del popolo" e "Caro leader").

La fazione che riuscisse a mettere un proprio uomo al vertice dello Stato si garantirebbe quindi molto più di un semplice presidente; ciò apre scenari preoccupanti per un paese dove i militari sono la classe dirigente e che possiede l'atomica (tuttavia, su quest'ultimo punto, bisogna dire che la Corea del Nord ha fatto di tutto per dotarsi della bomba non tanto in previsione di un suo effettivo utilizzo -sanno di non poter competere militarmente con gli Usa, o la Russia o la Cina, o una eventuale coalizione internazionale- quanto per avere uno strumento di pressione politica per ottenere in cambio del congelamento del programma atomico forti aiuti economici, che per lo più finiscono nelle mani di chi governa).                                                                                                                                                                                               Lotte Di Potere Nella Corea Del Nord

Lotte Di Potere Nella Corea Del Nord

Non inganni il fatto che la notizia del cambio di premier sia stata data dall'agenzia di stampa dello Stato: è un finto segno di apertura nel solco di quella politica, definita dal regime "alla luce del sole", iniziata qualche anno fa con iniziative  come le visite di politici stranieri al paese (per l' Italia sono andati i giovani di Forza Italia nel 2003), ma che in realtà è pilotata per dare l'immagine di un paese normale -cosa che per altro non riesce.

Per chi volesse approfondire le sue conoscenze su di un paese così lontano e misterioso, si consiglia il libro di Geri Morellini "Dossier Corea. Viaggio nel regime più isolato del mondo", edizioni Castelvecchi.

Articolo scritto da ChCn3079 - Vota questo autore su Facebook:
ChCn3079, autore dell'articolo Lotte Di Potere Nella Corea Del Nord
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione