Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Marocchino Ruba Tre Euro Di Frutta E Prende Un Anno Di Carcere. E Callisto Tanzi?


27 settembre 2010 ore 14:57   di ambro  
Categoria Altro  -  Letto da 571 persone  -  Visualizzazioni: 847

Quando si dice due pesi e due misure. Vi ricordate Callisto Tanzi, ex padron di Parmalat? Ecco cos’ha combinato questo signore: ha messo sull’astrico milioni di famiglie, ingannando i piccoli risparmiatori che avevano investito nell’azienda; ha fatto fallire una grande azienda italiana come Parmalat svuotandola dall’interno e intascando illegamentente milioni di euro; ha acquistato dipinti non in vendita perché patrimonio dell’umanità; condanna? Si, agli arresti domiciliari nella sua mega super villa, con tanto di servitù e pay tv.

Un anno di reclusione, invece, per un extra comunitario di 52 anni di Bergamo per aver rubato frutta e verdura in un supermercato della catena Pam per il valore complessivo di 3 (tre) euro. Il marocchino, probabilmente spinto dalla fame, ha finto di essere un normale cliente, arraffando la merce velocemente e uscendo senza passare alla cassa. Il responsabile del market ha tentato di fermarlo, ma il 52enne è riuscito a divincolarsi tirando una gomitata.


Il giudice bergamasco Valeria De Risi, indignata, rifila all’extracomunitario un anno di carcere senza possibilità di appello. Certo, la legge va rispettata, non si ruba, questo lo sanno anche i bambini. Ma, cosa non si deve rubare? Incassare illegalmente milioni di euro e meno grave di rubare tre pere e un paio di banane? Secondo il giudice l’aggressione con la gomitata ha comportato, secondo la procedura penale, la condanna ad un anno di carcere.

Marocchino Ruba Tre Euro Di Frutta E Prende Un Anno Di Carcere. E Callisto Tanzi?

Il 19 luglio 2010, la termine del processo attivato per direttissima (molti mafiosi catturati da anni aspettano ancora di essere processati), il giudice aveva convalidato l’arresto del 52enne, disponendo la sua scarcerazione. Tuttavia, si tratta di un extra comunitario, probabilmente non sta bene lasciarlo andare così, anche perché le cose potevano complicarsi. Infatti l’uomo che aveva ammesso il furto, negò in maniera categorica di aver colpito con una gomitata il responsabile dell’esercizio commerciale: “E’ vero, ho rubato un po’ di frutta e di verdura, ma non ho colpito con una gomitata l’uomo che mi ha inseguito.”

Troppe storie. Non si fa sconti a nessuno. Si sa, in Italia la legge e uguali per tutti, ma per alcuni è sempre più uguale.

Articolo scritto da ambro - Vota questo autore su Facebook:
ambro, autore dell'articolo Marocchino Ruba Tre Euro Di Frutta E Prende Un Anno Di Carcere. E Callisto Tanzi?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione