Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mostra Fotografica: Star Ritratti Porträts Portraits, Lo Sguardo Di Luciana Mulas


5 ottobre 2010 ore 16:29   di Babsie  
Categoria Altro  -  Letto da 402 persone  -  Visualizzazioni: 785

Quando la fotografia si fece cosa reale si pensò ad una sorta di diavoleria. I Nativi Americani credettero che quello strambo marchingegno che i bianchi chiamavano “macchina fotografica” fosse capace di rubare l’Anima, che s’impressionava sulla pellicola e si stampava, diventando immagine alla portata di tutti, ben al di là della presenza fisica del soggetto fotografato. Non solo, l’Anima sulla carta non mutava sembianze e il tempo non poteva nulla contro di lei.

Ho sempre pensato che, in qualche modo, ci fosse del vero in questo apparentemente ingenuo travisare della realtà.
Ci sono fotografie che rivelano frammenti d’Anima dei soggetti immortalati che indelebili restano dentro ai nostri stessi occhi, come lucide e istantanee consapevolezze di ciò che si trova all’origine di chi fotografa e di chi è stato fotografato.


Un gioco di rimandi: ti guardo come tu non potresti e ti scopro permettendoti di svelare quel che di te, forse, non conosci o quel che pensi di saper celare.

La fotografia sa fare questo, in uno scatto “rubato” (si dice così, vero?) ti può rubare/rivelare l’Anima. Un’arma pericolosa, specialmente se usata con una certa abilità e sensibilità.

Luciana Mulas, che assieme al fratello Mario ha condiviso la passione per la fotografia lavorando fianco a fianco, per dieci anni, al Piccolo Teatro di Milano con Giorgio Strehler, in oltre trent’anni di professione lo ha dimostrato largamente quanto uno sguardo capace può trasformare l’apparenza e far intuire la sostanza del reale. Eppure, in lei, questo saper cogliere è talmente innato e puro quasi da non ritenerlo un merito, ma semplicemente un mero dato di fatto, una circostanza inevitabile che riguarda strettamente il talento che accomuna i membri della famiglia Mulas.

E’ con questa sua leggerezza, e il suo rispettoso pudore, che Luciana ha saputo ritrarre famosi personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura, quelle che il pubblico adorante chiama “Stelle”, che dagli anni ’70 agli anni ’90 hanno animato (con il loro telento e il loro carisma) il cosiddetto Jet Set italiano e internazionale. Con discreto tocco, e allo stesso tempo intenso e profondo, lo sguardo di Luciana Mulas ha saputo raccogliere questi frammenti d’Anime in un sorprendentemente ricco Archivio d’Autore.

Da Roberto Benigni a Sofia Loren, Omar Sharif, Federico Fellini, Wim Wenders, Marcello Mastroianni, Marc Chagall, Roman Polanski, Kirk Douglas, Robert Altman, Frank Capra, Monica Guerritore, Mariangela Melato, Carla Fracci, Umberto Eco, Italo Calvino, Livia Cerini, Greta Scacchi, Gérard Depardieu, James Mason, Jeanne Moreau, Joan Collins, Claudia Cardinale, Giorgio Gaber, Patti Smith… e la lista può continuare per ancora molte righe.

Ognuna di queste Star, in un sempre suggestivo e toccante bianco e nero, ci parla ancora oggi attraverso i contorni immortalati nello splendore della loro epoca d’oro con un’immediatezza che ci fa sorridere e ci fa stringere il petto dalla struggente nostalgia.

È un riscoprire quei personaggi che hanno alimentato le nostre fantasie, i nostri sogni di ragazzi, rendendoli persone comuni (senza trucco né inganni), reali almeno quanto lo siamo noi, in questo istante, che porgiamo loro il nostro sguardo disincantato (forse), ma ancora capace di apprezzare l’elegante bellezza di cui erano autentici e degni rappresentanti, tanto da farci sospirare: “Eh, non ci sono più le Star di una volta!”.

“Star – ritratti porträts portraits“ sono in mostra al MAM – Museo D’Arte Moderna di Gazzoldo Degli Ippoliti (MN)

http://www.postumia-mam.it/museo.asp

a partire dal 10 ottobre 2010 fino al 31 ottobre 2010.

Le 26 foto in bianco e nero di Luciana Mulas saranno affiancate dalle versioni rivisitate in chiave moderna della fotografa austriaca Irene Funk, la quale ha voluto omaggiare l’arte di Luciana Mulas mettendo a disposizione di questi volti la sua particolare visione, strettamente legata ad una lettura onirica della realtà, che l’ha guidata nella scelta di focalizzazione ed esaltazione dei dettagli che sono stati per lei fonte d’ispirazione.

“Star – ritratti porträts portraits“ sarà ospitata in diverse capitali europee nei prossimi mesi, ma è da qui che parte il viaggio e io vi consiglio caldamente di non perdervi l’occasione di veder brillare ancora, come se fosse una nuova prima volta, queste indimenticabili Stelle.

Articolo scritto da Babsie - Vota questo autore su Facebook:
Babsie, autore dell'articolo Mostra Fotografica: Star  Ritratti Porträts Portraits, Lo Sguardo Di Luciana Mulas
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione