Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Napoli Creativa? Solo Un Autoconvinzione. (parola Del Sociologo Domenico De Masi)


4 maggio 2016 ore 12:49   di giovos87  
Categoria Altro  -  Letto da 245 persone  -  Visualizzazioni: 345

Nel suo ultimo libro, "Tag" , edito da Rizzoli il sociologo di origini molisane (ma a suo dire napoletano d'adozione, nonchè cittadino onorario di Sant'agata de' Goti nel Beneventano), dedica un intero capitolo a Napoli in cui afferma che ogni tentativo di progresso a Napoli fallisce perché la causa di tali sconfitte è la stessa città. Sotto accusa da parte del sociologo , è niente poco di meno che: La creatività Partenopea.

Il Nostro utilizza per sostenere la sua Tesi, due metafore che i napoletani, non hanno, ed è il caso di dirlo, ben digerito:
"La Margherita, la pizza più famosa è il frutto del servilismo locale con cui un suddito borbonico volle onorare Margherita di Savoia, proprio come la celebre Torna a Surriento non è una canzone d’amore ma una squallida piaggeria nei confronti del direttore generale delle Poste andato via da Sorrento"."La pizza, – scrive – con tutte le canzoni, i film, gli stereotipi, ha creato nel napoletano l’autoconvinzione che i napoletani siano creativi. Così mentre il resto del mondo inventava la plastica e i microprocessori, la pila atomica e i satelliti artificiali, le biotecnologie e i raggi laser, a Napoli insistevano con questa benedetta pizza e con le sue scontate varianti. La fantasia se non si sposa con il concreto non è creativa. Ma nel paese del sole e del mare la fantasia è rimasta nubile".


Fuor di metafora, il Sociologo denuncia il fatto che la presunta creatività dei Napoletani sia divenuta nel tempo l'alibi della non innovazione. Per intendere meglio il discorso si può leggere questo ottimo articolo di Giacristiano Desiderio.
Angelo ForgioneCondivisibile è l'obiezione adotta dall'autore di Made in Naples, Daniele Forgione che in risposta al Sociologo De Masi scrive:

«IL GENIO PARTENOPEO STUPISCE PER LA GRANDE ABILITÀ DI REINVENTARE E PERFEZIONARE. ANCHE IN CAMPO HI-TECH. NON GLI TOGLIAMO ANCHE QUESTO»

Napoli Creativa? Solo Un Autoconvinzione. (parola Del Sociologo Domenico De Masi)

A mio avviso, parlare di Napoli e della sua creatività generalizzando è un errore madornale. A parte gli indiscussi primati della città in diversi campi da quello scientifico a quello culinario o culturale, cè un altro aspetto che non mi convince, ed è quello che vede la Pizza come strumento atto a sopire la Lotta di classe in favore di una sorta di Interclassismo. In accordo con Levy Strauss, la cultura popolare, e dunque anche la creatività è uno dei pochi strumenti a disposizione delle sub-culture e delle minoranze per esprimere se stesse. Il Bricolage e l'"arte di arrangiarsi", sono gli strumenti che tutt'oggi in una situazione complessa come quella napoletana, permette alla povera gente di andare avanti. Affermare che la creatività dei Napoletani è slegata dall'Esperienza è falso. La stessa Pizza, come la carbonara a Roma è frutto di questa creatività, figlia del Bisogno.

Articolo scritto da giovos87 - Vota questo autore su Facebook:
giovos87, autore dell'articolo Napoli Creativa? Solo Un Autoconvinzione. (parola Del Sociologo Domenico De Masi)
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione