Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

A Natale Regala Il Sorriso A Un Bambino


19 dicembre 2011 ore 13:03   di KungFuGirl  
Categoria Altro  -  Letto da 813 persone  -  Visualizzazioni: 1336

Si sente spesso dire in giro che il Natale è la festa dei bambini e, in effetti, mai come in questa occasione ci si premura per regalare loro un giorno speciale e ricco di magia e di gioia. Il sorriso di un bambino è la ricompensa più grande, che riempie il cuore e scalda l'animo, tanto che genitori e zii, nonni e parenti si danno un gran daffare per far sì che ogni Natale sia un giorno magico e indimenticabile.

Non tutti i bambini, però, possono sorridere. In molte parti del mondo una malformazione, che qui in Italia è curabilissima con un semplice intervento chirurgico di neppure un'ora, può essere fatale e causare la morte: si tratta della labio schisi, comunemente nota come labbro leporino. In molti Paesi del mondo questo è ben più che un difetto estetico: i bambini che nascono con un "buco" nel labbro o nel palato non riescono a respirare bene, a succhiare il latte, a masticare e tanti, troppi di loro muoiono prima di compiere un anno di vita.


Nel 2000 è nata Operation Smile Italia Onlus, una fondazione composta da volontari medici, infermieri e operatori sanitari che realizzano missioni umanitarie in oltre 60 Paesi del mondo: trascorrono le loro ferie in Africa e in Sud America, in Medio Oriente e in India, non su assolate spiagge nè impegnati in qualche safari fotografico, ma in sale operatorie per restituire ai bambini la possibilità di sorridere e la speranza di continuare a vivere.

Oggi l'obiettivo principale è quello di promuovere e contribuire a realizzare nei diversi Paesi l'autosufficienza medica a livello locale, attraverso il progressivo miglioramento delle infrastrutture sanitarie e la formazione di medici del luogo, che sappiano garantire cure adeguate e gratuite ad ogni bambino.

A Natale Regala Il Sorriso A Un Bambino

Per noi occidentali, spesso tramortiti dai costi esorbitanti che hanno doni e regali natalizi, può essere scioccante scoprire quanto poco costa aiutare un bambino e contribuire a salvargli la vita: con soli 20 euro gli si garantiscono gli antibiotici o si può acquistare un kit chirurgico; con 30 euro si acquista un anestetico sicuro mentre con 50 euro si aiutano ben cinque neonati, garantendo loro altrettanti biberon speciali. Soltanto 180 euro, l'equivalente di qualche pizza mangiata in compagnia, infine, consente di effettuare l'intervento chirurgico e donare ad un bambino la possibilità di sorridere e di vivere pienamente la propria esistenza.

Tra le infinite possibilità di carte variopinte e di nastri luccicanti, forse può essere bello rimettere l'accento su quello che è lo spirito più autentico, profondo e vero del Natale. Se proprio dobbiamo scegliere, compriamo un pensierino in meno e aiutiamo concretamente un bambino povero. In fondo, si dice sempre che Natale è la festa dei bambini.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo A Natale Regala Il Sorriso A Un Bambino
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Elena
    #1 Elena

Un progetto davvero molto lodevole. Bravi tutti gli operatori e i volontari di Operation Smile e brava tu che ne hai parlato!

Inserito 6 gennaio 2012 ore 06:02
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione