Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pes 2011 Si Conferma Il Migliore Su Nintendo Wii!


31 dicembre 2010 ore 12:13   di Writeman  
Categoria Altro  -  Letto da 882 persone  -  Visualizzazioni: 1296

La versione Wii di Pro Evolution Soccer è probabilmente uno dei pochi baluardi che continua a mantenere uno stile di gioco hardcore su una console dichiaratamente dedicata ai giocatori occasionali. Con il suo schema di controllo poco immediato ma molto soddisfacente e una spiccata vocazione al realismo, il simulatore calcistico di Konami ha riscosso numerosi apprezzamenti negli ultimi anni. Questo nuovo capitolo targato 2011 non fa differenza; il problema è che le novità rispetto alla versione 201 O sono piuttosto poche.

Che la serie di PES fosse poco incline ai cambiamenti è ormai un dato di fatto (basti pensare alla sua storia su PS3 e Xbox360), ma vista la rivoluzione che il team di Shingo "Seabass" Takatsuka ha portato sulle console next -gen era lecito aspettarsi qualche innovazione in più anche in questa versione per Wii: purtroppo, però, così non è stato.


Il gameplay di base è rimasto immutato rispetto allo scorso anno: tramite un sistema di controllo che prevede la combinazione di Wiimote e nunchuck, il giocatore decide i movimenti dell'intera squadra, portando l'attenzione più sul gioco corale che sulle spettacolari giocate del singolo. Utilizzando il Wiimote si gestiscono tagli in attacco, diagonali difensive, passaggi e tiri in porta tramite una meccanica di "puntamento" ben implementata e che contribuisce a fornire una forte sensazione di realismo.

Pes 2011 Si Conferma Il Migliore Su Nintendo Wii!

Il nunchuck, invece, è adibito al controllo dei movimenti del singolo giocatore in campo, in particolare per quanto riguarda i dribbling e, importantissimo, per i contrasti difensivi. PES 2011 , come i sui predecessori, prevede anche l'eventuale utilizzo del classic controller per Wii: i fedelissimi della serie abituati a giocare sulle piattaforme di casa Sony e Microsoft si troveranno subito a loro agio con questa impostazione, ma questo schema di comandi riesce a regalare meno soddisfazioni rispetto a quello basato sui motion control, bilanciando però l'equazione con una maggiore immediatezza.

PES 2011 per Wii introduce alcune nuove feature presenti nella sua controparte annuale per console next-gen, anche se in maniera più limitata. L'aggiunta della barra dell'affaticamento sopra la testa dei giocatori permette di gestire meglio le forze in campo, senza però modificare realmente il gameplay; la novità più apprezzata è però l'introduzione del movimento a 360°. PES è sempre stato caratterizzato in ogni sua versione da cambi di direzione piuttosto secchi e basati su binari prestabiliti, ma l'aggiunta di questa feature su PS3 e 360 ha portato qualche miglioria anche su Wii.

Sebbene non venga sfruttato pienamente, il movimento a 360° rende l'azione in campo più fluida e, assieme a una maggiore attenzione verso il gioco fisico con qualche (ma non troppe) animazioni in più di spalla-contro-spalla e spintoni, innalza ulteriormente l'asticella del realismo. Dal punto di vista grafico non si notano grandi cambiamenti, complice anche le capacità tecniche limitate dell'hardware Nintendo.

Pes 2011 Si Conferma Il Migliore Su Nintendo Wii!

I giocatori sono stati rifiniti ulteriormente sia come somiglianza con le controparti reali, sia come movimenti, mentre gli stadi e le tifoserie non hanno subito variazioni o benefici rispetto alle passate edizioni, risultando entrambi piuttosto scialbi. Infine, per quanto riguarda le modalità di gioco, sono state confermate tutte quelle presenti nel passato capitolo (compreso Il Cammino dei Campioni, le varie competizioni e coppe nazionali, l'immancabile Master League e la modalità online fino a 8 giocatori), con l'aggiunta però della Coppa Libertadores e la Champions League, aggiornata con squadre e rose di questa stagione.

Avremmo preferito vedere qualche novità in più in questo nuovo capitolo per Wii del simulatore calcistico di Konami, soprattutto alla luce della rivoluzione apportata dallo sviluppatore su PS3 e 360. Ciò non toglie che, pur senza modificare in maniera evidente le sue caratteristiche di base, Pro Evolution Soccer 2011 resta comunque un'esperienza di gioco solida, appagante e in grado di fare la felicità degli appassionati della tattica.

Articolo scritto da Writeman - Vota questo autore su Facebook:
Writeman, autore dell'articolo Pes 2011 Si Conferma Il Migliore Su Nintendo Wii!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Eiji
    #1 Eiji

Non sono d'accordo che PES 2011 sia il migliore, i migliori per Nintendo Wii sono i Mario, Zelda, DK, Metroid ecc... PES è uno degli ultimi!

Inserito 2 gennaio 2011 ore 01:54
 

Chiedo venia, nel titolo dell'articolo ho omesso di specificare che si parla di calcistici per Nintendo Wii. ;)

Inserito 13 gennaio 2011 ore 09:13
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione