Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pianta Alocasia: Guida All' Acquisto E Consigli


26 novembre 2011 ore 17:15   di spaziovendita  
Categoria Altro  -  Letto da 1241 persone  -  Visualizzazioni: 2081

E’ una pianta insolita l’Alocasia, ma offre un fogliame bellissimo e spettacolare, sia per il colore, sia per le dimensioni. Si tratta di una pianta quasi arborescente, con tronco grosso, spesso carnoso. Le foglie, grandi e vistose, sono portate da un lungo picciolo; in estate, la pianta produce anche fiori molto profumati.
L’infiorescenza a spadice, avvolta da una brattea tubulosa, porta, a partire dalla cima, fiori maschili, fiori neutri e fiori femminili. L’ovario è uniloculare e il frutto, di colore rosso, contiene solo seme.

Il genere Alocasia (Alocasia amazzonica) è abbastanza rustico e molto simile alla Colocasia, con cui talvolta viene confuso. Quando ci si reca ad acquistare l’alocasia, bisognerà fare attenzione a scegliere una pianta con foglie sane e intere che bisognerà poi proteggere bene con un foglio di plastica durante il trasporto. Il colore delle foglie dev’essere di un verde chiaro brillante; un colore giallastro indica una sua sofferenza, per mancanza d’acqua o per caldo eccessivo.
Al vivaio sarò possibile anche trovare l’Alocasia cuprea e l’Alocasia indica. La prima è caratterizzata da grandi foglie, lunghe 25-35cm, di color verde bronzo metallizzato nella pagina superiore e viola in quella inferiore, con nervature molto profonde. La seconda è una pianta robusta, con foglie triangolari o sagittate di colore verde scuro cereo brillante, lunghe 30-35cm e larghe 15-18cm.


Questa pianta preferisce un’esposizione in penombra, dal momento che il sole non deve mai colpire direttamente le foglie. Inoltre ha bisogno di molta umidità atmosferica.
Preferisce generalmente un ambiente relativamente caldo per tutto l’anno, perché patisce tanto il freddo quanto le correnti d’aria. In inverno, la temperatura non deve comunque scendere sotto i 18 °C. Se poi in ogni caso il freddo dovesse rovinare la parte aerea della pianta, nella primavera seguente verranno prodotte nuove foglie.

Pianta Alocasia: Guida All' Acquisto E Consigli

Nel periodo di più intensa attività vegetativa, e cioè da maggio ad agosto, bisogna innaffiare e spruzzare di frequente le ampie foglie. Si tratta di una pianta molto avida di concime, che va somministrato insieme all’acqua delle innaffiature ogni due settimane nel corso dei mesi estivi.
In autunno, l’alocasia ha bisogno di un periodo di riposo vegetativo: l’ideale sarebbe perciò poterla collocare per i mesi invernali in un ambiente non troppo riscaldato (massima diurna di 18 °C e minima notturna di 15 °C), riducendo le innaffiature e continuando però a spruzzare le foglie con acqua piovana o bollita, onde evitare del tutto l’acqua calcarea.

La riproduzione, si realizza per separazione dei nuovi germogli che nascono dai tubercoli radicali, quando si effettua il rinvaso in primavera. Si invasano separatamente e si tengono i nuovi vasetti in un ambiente caldo, avendo cura di mantenere il terriccio sempre piuttosto umido.
Proprio quest’ultimo, il terriccio, dev’essere sciolto con torba, terra di foglie e un po’ di sfagno.
L’alocasia ha grosse radici bianche che sono generalmente ,molto tenere e che hanno bisogno di svilupparsi comodamente in in un substrato di natura morbida. In primavera, se si notano segni di evidente sofferenza per un vaso troppo piccolo o se il terreno è diventato troppo compatto, bisogna procedere al rinvaso.

Gli afidi sono i peggiori nemici di questa pianta. Conviene combatterli con macerato d’ortica, lasciando macerare le foglie d’ortica in acqua per 12 ore e poi spruzzando l’acqua sulle parti infestate.

Per dare il giusto risalto all’Alocasia è bene collocarla in un contenitore grande, preferibilmente dalle forme arrotondate che si armonizzano bene con il fogliame, ponendole in un vano ove disponga di spazio.

Articolo scritto da spaziovendita - Vota questo autore su Facebook:
spaziovendita, autore dell'articolo Pianta Alocasia: Guida All' Acquisto E Consigli
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Non sapevo si chiamasse così...

Inserito 27 novembre 2011 ore 10:58
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione