Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Self Publishing. La Nuova Frontiera Dell' Editoria Autonoma


21 agosto 2015 ore 21:31   di Micaela  
Categoria Altro  -  Letto da 593 persone  -  Visualizzazioni: 858

In un mondo sempre più dinamico e tecnologico, quanti di voi sono ancora sognatori e hanno un libro nel cassetto? Tanti, più di quanti possiate immaginare. Scrivere un libro è una cosa speciale, permette di mettere nero su bianco il vostro io, i vostri sogni, la fantasia, la vita, tutto quello che siete o vorreste essere; scriverlo è come leggerlo, un'avventura unica. I sogni però, finiscono con lo scontrarsi con la cruda realtà e il libro resta in un cassetto, mai finito, dimenticato, un sogno che non ha preso il volo... perchè? Lo scoglio della pubblicazione. Scrivere dev'essere e rimanere una passione, qualcosa che facciamo per noi stessi, seppure, alla fine ciò che mettiamo sulle pagine lo vogliamo condividere, far si che la gente legga, veda coi nostri occhi e provi le nostre emozioni. Chi pensa d'arricchirsi e scrive un libro puntando al successo e denaro immediati, proverà cocenti delusioni.

Scrivere deve dunque essere una vera e propria passione, deve salire dal cuore, dal fegato e dalle viscere come un desiderio e un piacere inenarrabile, ecco allora si sarete scrittori, ma lo sarete per voi stessi e prima o poi troverete chi condividerà le vostre parole e proverà emozioni leggendole. Assodato d'essere scrittori nell'animo, occorre scrivere il proprio libro.


L'attuale mondo mediatico e internet permettono anche a chi ha pochi fondi, di pubblicare a costo quasi zero il proprio libro, tramite il Self Publishing o auto pubblicazione; in pratica l'autore diventa anche editore di sé stesso. Ciò comporta vantaggi e svantaggi: costo praticamente nullo, ideale per coloro che hanno poco da investire ma vogliono toccare con mano il proprio libro finito e stampato; il gusto di ricevere il pacco, aprirlo e prendere tra le mani la propria creatura è un'emozione unica per gli scrittori. Di contro ci sono molti ostacoli: stampe di prova, revisione del libro per il controllo errori, auto produzione della copertina, pubblicità e promozione; sono tutte cose che farebbe un editore o che delegate a terzi hanno un costo e richiedono molto tempo e pazienza.

Di seguito valuteremo molte informazioni: i servizi migliori e testati di Self Publishing a disposizione per gli scrittori italiani, i migliori canali di pubblicità, consigli per completare e arricchire al meglio il proprio libro e renderlo così più accattivante.

Self Publishing, letteralmente, auto pubblicazione.
Ce ne sono tanti in rete, alcuni con costi indescrivibili, altri gratuiti, il metodo è semplice: l'autore scrive il libro, sfrutta il sito seguendo le istruzioni per l'auto impaginazione, pubblica il libro. Ordina una stampa di prova e la verifica prima d'approvare la pubblicazione effettiva sui canali più famosi; ogni Self Publishing ha i suoi canali di distribuzione, alcuni comuni tra tutti e altri specifici per servizio, ben evidenziati nelle descrizioni dei siti. Starà a voi valutare quale considerate più idoneo ai vostri gusti e necessità. La creazione della copertina è sempre a carico dell'autore, alcuni offrono un servizio ma è sempre a pagamento. Altro punto fondamentale è l'assegnazione del codice ISBN, indispensabile per i libri e la loro commercializzazione; alcuni siti offrono codici gratuiti generati all'estero, altri a pagamento e li generano in Italia. Solitamente la scelta, se gratuito o a pagamento, viene presa in base alle esigenze dello scrittore e ai vantaggi o svantaggi che offre ogni sito. Il successo di questi servizi è nella stampa rapida, dal momento dell'ordine impiegano un massimo di tre giorni a stampare e spedire il libro richiesto. Tutte le piattaforme offrono la creazione gratuita degli Ebook, ma ci soffermeremo sulla stampa e la versione cartacea dei libri, più complessa e interessante.

Lulu
Sito di Self Publishing estero completamente gratuito. Da poco tempo ha ampliato il suo servizio anche in Italia; a seguito di una semplice iscrizione è possibile pubblicare il proprio libro sia in formato Ebook, sia in quello cartaceo. Ha un tool semplicissimo che permette di perfezionare il setting delle pagine, caricare immagini per la propria copertina personalizzata e offre un ISBN straniero, pertanto gratuito e valido per la commercializzazione. Offre una vasta scelta di prodotti cartacei tra cui scegliere, ma ricordate che non tutti sono idonei alla commercializzazione, in quel caso lo scoprirete perchè il sito non permette la generazione del codice ISBN. Ottimo anche per chi deve stampare una tesi di laurea o altri volumi a uso proprio, difatti alla generazione del libro potrete decidere se distribuirlo o renderlo visibile solo per uso personale. Impone l'obbligo d'acquisto di una copia di prova del libro, che potrete verificare con calma, per autorizzare la distribuzione definitiva; nella scelta della spedizione prediligete quella via corriere e tracciabile, le poste classiche impiegano anche un mese a consegnare in questo caso.

Youcanprint
Piattaforma tutta italiana, simile alla precedente per costi e funzionalità,. Offre supporto e aiuto ai nuovi autori, per migliorare il loro libro, con servizi a pagamento. Hanno un servizio di stampa, anche qui dovrete ordinare sempre una copia di prova, ma il codice ISBN è a pagamento essendo generato in Italia. Ha alcuni canali di distribuzione in comune con Lulu e altri differenti; in definitiva ha una maggiore possibilità di distribuzione sugli store online e quindi permette di raggiungere un numero maggiore di utenti che potrebbero essere interessati. Grazie a Youcanprint il libro sarà disponibile, a catalogo e su ordinazione, anche in varie librerie fisiche sparse in Italia.

Selfpublish
Terza e ultima piattaforma proposta per il Self Publishing. La più economica tra tutte, ma anche la più difficile in fatto di auto creazione del libro da stampare. Permette di utilizzare ISBN presi da altri siti, pertanto non dovrete richiederne uno nuovo e potrete proseguire la pubblicazione col medesimo codice e edizione del libro. Tra tutte è quella più giovane, meno conosciuta e meno richiesta perchè ancora in evoluzione, ma ha il maggior numero di canali di distribuzione. Ottima da abbinare come comprimaria a uno degli altri servizi.

Una volta scritto il libro, pubblicato, stampato e ricevuto il formato cartaceo, il grosso sembra fatto. Invece il vero lavoro inizia ora e qui si distinguono i veri scrittori da quelli mediocri; il vero scrittore non si accontenta di un lavoro grossolano, il vero scrittore inizia la Revisione. In cosa consiste? Rileggere attentamente il libro e correggere ogni errore. Aggiungere contenuti quali foto e/o disegni, tutto quello che serve per arricchire il libro non solo di contenuti scritti ma anche visivi e renderlo più accattivante. Pensate a un libro per bambini, i disegni che rappresentano le favole raccontate, lo renderanno più prezioso e ricercato. Per coloro che non sanno disegnare, i forum e la rete offrono infiniti aspiranti disegnatori e autori di illustrazioni. Offrite loro, in cambio di qualche disegno, la possibilità di vedersi sulle pagine del vostro libro, con firma sull'opera grafica eseguita e il loro nome nei credits e ringraziamenti. Per loro sarà pubblicità, per voi contenuti ricchi e piacevoli.
Completato il libro, pronto, finito e revisionato, potete pubblicarlo e inserirlo nei canali di vendita offerti dal servizio scelto. Importante è la Sinossi ovvero il riassunto del libro. Una buona Sinossi deve attirare il lettore, dare un'idea della trama senza svelare nessun particolare cruciale; deve infondere curiosità e spingere un potenziale lettore a comprare il libro per saperne di più. Non sottovalutate nemmeno le copertine, diffidate da chi dice "vale il contenuto non la copertina", eppure quando entriamo in una libreria, cos'è che ci attrae? La copertina. La seconda? Il riassunto. Solo se un libro supera quei due scogli, tra i tanti proposti, ha la speranza di venir comprato, lo stesso vale sulla la rete.

L'ultimo passo è la pubblicizzazione.
Usate i Social Network, create una pagina che parli del vostro libro, invitate amici e conoscenti a leggere e condividere. Facebook, Google , Twitter, sono i principali, ma ce ne sono tanti altri, condividete il vostro lavoro, aggiornate regolarmente con articoli e novità sul libro; mantenete vivo l'interesse. La pubblicità può essere fatta anche in altri modi, qui entra in gioco un altro servizio in rete molto gettonato: Wattpad. Cos'è? E' una piattaforma di condivisione per autori emergenti, totalmente gratuita e ora anche in italiano. Una volta registrati sul sito potrete creare la vostra libreria, pubblicando gratuitamente il vostro libro un capitolo alla volta per una lettura online; vi frete così seguaci e appassionati, aggiornarndo in tempo reale anche gli altri social condividendo ogni nuova pubblicazione fino al completamento del libro. Wattpad dispone anche di un'applicazione per smartphone e Iphone, che permette di portare con sé il servizio e accedervi con una semplice connessione dati, ideale per leggere i libri in viaggio in tutta comodità. Ultimo ma non per importanza, l'uso di Youtube. Create il vostro Video Book di presentazione, un libro ben presentato sui social è un libro che attirerà di più rispetto ad altri, questo impone l'uso di un programma semplicissimo che tutti i pc possiedono, Movie Maker.

Oggigiorno è possibile diventare scrittori.
La rete mette a disposizione tutti gli strumenti necessari, sta a voi decidere se mettervi o no in gioco, ricordando che un libro di successo non si scrive dall'oggi al domani e spesso occorrono anni perchè risalti dal calderone degli emergenti.

Baccarani Micaela

Articolo scritto da Micaela - Vota questo autore su Facebook:
Micaela, autore dell'articolo Self Publishing. La Nuova Frontiera Dell' Editoria Autonoma
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione