Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

The Walking Dead: Gli Zombie Esistono Davvero?


23 novembre 2010 ore 10:19   di Enrico81  
Categoria Altro  -  Letto da 481 persone  -  Visualizzazioni: 778

Sulla scia di successi tipicamente anni '80, dall'Alba dei morti viventi all'immortale Thriller di Michael Jackson, da qualche settimana su Sky è apparsa una nuova serie "The Walking Dead" basata su un fumetto creato da Robert Kirkman nel 2003, prodotta, sceneggiata e diretta da Frank Darabont

Guardando oltre il tipico clichet americano del super poliziotto che, presunto morto, si erge a guida degli ultimi superstiti sorretto dall'affetto di moglie e figlio, la serie comunque si distingue per le pregevoli ambientazioni, costumi ed un ottimo ritmo narrativo, sperando vivamente che non si evolva un nuovo "Lost" senza l'isola ma con i morti viventi (The Walking Dead appunto).


Come spesso accade il successo di saghe di questo genere scatena tutta una serie di supposizioni e teorie sulla presunta esistenza degli zombie, da decenni spunto per registi e sceneggiatori con risultati spesso più che modesti.

Sperando di non generare caos da pre-apocalisse o da guerra batteriologica, è ormai noto che gli zombie esistono.Se cerchiamo di non immaginarli con i vestiti a brandelli, i canini pronunciati, occhi e arti mancanti il tutto può sembrare più verosimile e meno legato a storie degne di George Romero o Dario Argento.

Nell'isola di Haiti infatti è pratica nota e radicata nel tempo (seppur considerata illegale) la "zombificazione" che consiste nella somministrazione, a soggetti macchiatisi di reati più o meno gravi, di un preparato di tetrodotossina estratta dai pesce palla, che induce uno stato di morte apparente seguita da un antidoto a base di datura stramonium che porta il soggetto ad un intorpidimento muscolare (da qui il dondolare tipico) e ad una sorta di apatia (sguardo nel vuoto e assenza).

Spesso sull'isola si sono verificati casi di persone seppellite, seppur in realtà solo sedate dalla tetrodotossina, e quindi risvegliatesi dalla tomba tra il panico generale; probabilmente da questi episodi la letteratura occidentale ha fatto nascere il mito degli zombie, che al di la che esistano o meno, si rivelano un soggetto spesso vincente per sbancare i box office.

Articolo scritto da Enrico81 - Vota questo autore su Facebook:
Enrico81, autore dell'articolo The Walking Dead: Gli Zombie Esistono Davvero?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione