Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ufo E Alieni, La Gran Bretagna Vuota Il Sacco E Pubblica Vent' Anni Di Rapporti Segreti


13 agosto 2011 ore 21:06   di KungFuGirl  
Categoria Altro  -  Letto da 1013 persone  -  Visualizzazioni: 1865

Sua Maestà vuota il sacco su “Men in black”, alieni, luci misteriose e oggetti volanti non identificati. In Gran Bretagna non mancano certo avvistamenti degni di “X files”, soltanto una manciata di giorni fa avevamo parlato del bosco del Suffolk avvolto dal “mistero extraterrestri” da anni, e ora il governo britannico ha deciso di rendere pubblici su internet vent’anni di rapporti riguardanti presunti fenomeni di abduction, avvistamenti di extraterrestri, ovni

Tutto ciò che per un ventennio è stato registrato, schedato, analizzato e visionato solo dagli “addetti ai lavori” verrà messo su internet e sarà consultabile da chiunque, in modo gratuito soltanto per un mese, sul sito www.nationalarchives.gov.uk/ufos, il sito degli archivi nazionali del Regno Unito.


Secondo David Clark, consulente degli archivi di stato di Sua Maestà, dai documenti pubblicati emerge con chiarezza che ciò che sa il governo inglese è esattamente quello che sa anche il comune cittadino, non ci sarebbero quindi tentativi – più o meno riusciti – di “cover up”, di nascondere cioè una scomoda verità circa l’arrivo degli extraterrestri sul nostro pianeta.

Tra i documenti pubblicati, ora resi noti proprio per dimostrare che il Governo non vuole tacere nulla neppure sugli avvistamenti di ufo, si trovano le registrazioni di avvistamenti di oggetti volanti non identificati, che “sono e rimangono appunto non identificati” e che il Dipartimento DI55, considerato per anni l’ultimo baluardo di difesa tra l’uomo comune e gli alieni, in realtà non sa nulla più di quanto sa qualunque individuo si interessi di ufologia.

Ufo E Alieni, La Gran Bretagna Vuota Il Sacco E Pubblica Vent' Anni Di Rapporti Segreti

Ma, chiaramente, quanti credono nei “Men in black”, gli uomini in nero appartenenti ad organizzazioni parastatali e incaricati di mantenere e conservare il mistero circa l’avvenuto “primo contatto” con gli alieni, non sono affatto disposti a credere a questa “buona azione” del Governo britannico, convinti che si tratti solo di un’abile mossa diversiva.

Ufo E Alieni, La Gran Bretagna Vuota Il Sacco E Pubblica Vent' Anni Di Rapporti Segreti

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Ufo E Alieni, La Gran Bretagna Vuota Il Sacco E Pubblica Vent' Anni Di Rapporti Segreti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione