Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ufo - Chi Sono I Grigi


15 febbraio 2011 ore 01:41   di press  
Categoria Altro  -  Letto da 828 persone  -  Visualizzazioni: 1070

Sono conosciuti come Alieni di razza Zeta o Alfa e nell'ufologia sono denominati comunemente "grigi". Partendo dalle teorie ufologiche e arrivando ai presunti rapimenti alieni, si è materializzata una razza aliena ben definita già a partire dal 1960 quando due coniugi americani affermarono di essere stati rapiti e descrissero i loro rapitori.

Di bassa statura, grandi teste, grandi occhi, piccole bocche, assomiglianti a ingrandimenti di neonati umani, sarebbero gli autori di numerosi rapimenti di terrestri, e proprio i grigi sarebbero i famosi individui che sono comparsi nelle autopsie di alieni, da molti considerate bufale, anche se molti ufologi sostengono che negli anni passati siano stati catturati esemplari di grigi.


La teoria dell'esistenza di tale razza aliena, considerando che non si hanno ancora prove certe sugli ufo lascia alquanto perplessi, ma sicuramente bisogna tenere in considerazione alcuni elementi che possono spiegare meglio una eventuale esistenza di razze aliene.

Ufo - Chi Sono I Grigi

Il primo è quello che, come esistono le razze sul nostro pianeta, possono benissimo esistere delle razze su altri pianeti. Basti pensare che come da noi esistono molte diversità, non apparre scontato che su altri pianeti vi possano essere razze diverse magari abitanti non lo stesso pianeta ma la stessa galassia.

il secondo è il fatto che lo sviluppo che abbiamo avuto noi terrestri può essere notevolmente diverso a causa di situazione a noi sconosciute e che hanno permesso una evoluzione diversa dei vari componenti del corpo umano, cosa peraltro già spiegata dalla scienza e elemento certo della evoluzione.

Articolo scritto da press - Vota questo autore su Facebook:
press, autore dell'articolo Ufo - Chi Sono I Grigi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione