Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Vampiri La Diffusione Della Leggenda


19 dicembre 2010 ore 23:22   di zmaj  
Categoria Altro  -  Letto da 426 persone  -  Visualizzazioni: 670

Universalmente è conosciuto ed è chiaro che la diffusione su larga scala di questa leggenda dell'esistenza dei vampiri si è diffusa con il romanzo "Dracula" di Bram Stoker ,libro scritto alla fine dell'ottocento, ma all'epoca quest'idea era già largamente conosciuta nella popolazione europea.

Infatti verso il 1725 in un giornale Austriaco compare il primo racconto che causerà un'ondata di panico nella popolazione. Venne riportato il caso di un contadino Serbo , un certo Petar Blagojevic ( nelle fonti Austriache Peter Plogojowitz ). Si raccontava che quest'uomo fosse morto e che alla sua morte nè fossero seguite altre e che tutte le persone in punto di morte avessero dichiarato di averlo visto .


Anche sua moglie disse di averlo visto e che lui le aveva chiesto le sue scarpe ,dopo quest'avvenimento la donna abbandono il proprio villaggio. I resoconti raccontano anche che il corpo di Petar venne esumato e che i capelli e le unghie dell'uomo fossero cresciuti e che aveva del sangue fresco sulle labbra ( queste cose oggi sono state spiegate scientificamente ,ma all'epoca dovevano sembrare paranormali ai legati Austriaci e soprattutto agli abitanti del villaggio) .

Pochi anni dopo i giornali Viennesi riferirono anche di un'altro caso , precisamente di un soldato Serbo che aveva prestato servizio nell'esercito Turco e che si dice fosse tornato contaggiato dalla Grecia dove aveva prestato servizio. Dopo la sua morte a causa di una caduta da grande altezza erano morti molti abitanti del suo villaggio ed il suo caso venne studiato dalle autorità austriache. Il nome dell'uomo della storia è Arnold Paole.

Vampiri La Diffusione Della Leggenda

Questi casi vennero riportati da fonti Austriache perché le zone dove accaddero nell'attuale Serbia erano all'epoca sotto l'Impero Asburgico. In ogni caso a giorno d'oggi è ovvio che le tanti morti che seguirono le due sopra riportate nei rispettivi villaggi erano dovute ad all'epidemia di una malattia poco conosciuta all'epoca in Europa ,come forse il colera. Agli uomini del settecento però dovevano apparire assurde ed è da queste due storie che le leggende sui vampiri si sono diffuse nel mondo occidentale .

Articolo scritto da zmaj - Vota questo autore su Facebook:
zmaj, autore dell'articolo Vampiri La Diffusione Della Leggenda
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione