Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Videogames - Call Of Duty: Black Ops - Il Lato Più Infuocato Della Guerra Fredda


14 luglio 2010 ore 15:37   di blackstar  
Categoria Altro  -  Letto da 3055 persone  -  Visualizzazioni: 4536

I milioni di fans della serie Call Of Duty dovranno aspettare "solo" il prossimo 9 novembre per mettere le mani sull'ultimo capitolo della serie; COD-Black Ops. Gli analisti hanno già emesso un primo verdetto, in fase di preordine si è già verificato un sorpasso sul plurivendutissimo capitolo precedente, l'irraggiungibile (in termini di vendite) Call Of Duty: Modern Warfare 2.

Gli stessi esperti sostengono anche che sarà improbabile assistere anche al sorpasso per quanto riguarda il record di vendite vero e proprio, infatti la vetta da scalare in tal senso è addirittura di oltre 20 milioni di copie vendute per Modern Warfare 2! Un traguardo davvero invidiabile, e difficilmente raggiungibile dal nascituro Black Ops, anche a causa del rumoroso divorzio tra gli sviluppatori di MW2, "Infinity Ward" e la produttrice Activision.


E' stato dunque compito della software house Treyarch quello di realizzare il nuovo capitolo della saga Call Of Duty, che dopo aver visitato tutti i fronti delle guerre moderne ci trascina in quelle "pieghe oscure" e dense di operazioni militari al limite che è la "Guerra Fredda" contemporanea. Non che ci sia un lato "freddo", in un qualche conflitto, ma Treyarch ha basato questo nuovo episodio sulle pieghe più segrete di una guerra fatta di segreti.

Videogames - Call Of Duty: Black Ops - Il Lato Più Infuocato Della Guerra Fredda

Uno dei ruoli assegnati nel gioco è quello di un soldato dello "Special Operations Group", operante nel sud-est asiatico negli anni '60. Nessuna missione risulterà troppo "tosta", non sarà proibita alcuna tattica e non ci saranno limiti sull'equipaggiamento a disposizione di questi micidiali guerrieri. Anche se Activision non ha rivelato ancora molto su Black Ops ormai ben poco rimane un segreto; Si sa, ad esempio, che sarà possibille interagire con numerosi veicoli, come visto in un video ufficiale si potrà usare la classica mitragliatrice montata sui mezzi in movimento e guidare all'occorrenza gli automezzi stessi.

Gli sviluppatori hanno anche mostrato un video in cui tramite una sequenza di pressioni di tasti si potrà far decollare un aereo spia SR-71, oppure sequenze "interlocutorie" in cui si dovrà attraversare a nuoto un fiume e eliminare guardie silenziosamente col coltello. I giocatori, dopo aver fatto decollare l'SR71 dovranno sfruttare l'altezza per dirigere le squadre alleate attraverso zone che pullulano di nemici. Queste fasi di gioco aiuteranno a non soffrire la ripetibilità delle azioni di gioco, sempre in agguato negli sparatutto in prima persona.

E questa sembra proprio una idea azzeccata, una di tali sequenze vede l'annientamento di un intero contingente nemico attraverso l'uso di mitragliatrici e razzi usati su un elicottero, il tutto durante le fasi di pilotaggio, alla fine di una missione iniziata con una battaglia a terra. Un'altra ghiottoneria offerta da Treyarch sarà la balestra, silenziosa e micidiale, ma che all'occorrenza si potrà armare con frecce esplosive, per la gioia degli amanti delle soluzioni più...spettacolari!

Videogames - Call Of Duty: Black Ops - Il Lato Più Infuocato Della Guerra Fredda

La posizione di privilegio che si ha nell'essere parte del gruppo d'elite SOG permette dunque di poter avere accesso ad un arsenale unico fatto di armi ed equipaggiamenti d'avanguardia e spesso dissociato dall'epoca in cui ci si muove nel gioco. Ma su questo punto Treyarch è ancora molto "abbottonata" e lascia presagire numerose ulteriori novità in serbo per noi.

Il punto d'interesse della maggior parte dei fan risiede naturalmente nel multiplayer online, purtroppo non si sa molto al riguardo, a parte che il gioco supporterà il co-op, con quattro giocatori online e disponibile in schermo condiviso, con un massimo di due giocatori, e separato dalla campagna in singolo. Ci sarà comunque una versione beta per il multiplayer competitivo, che eviterà a Black Ops di arrivare negli scaffali dei negozi con glitch e bug fastidiosi, come è avvenuto purtroppo per COD-MW2.

Dal trailer si può evincere il massimo grado di spettacolarità in perfetto stile Call Of Duty del titolo, e Treyarch dimostra di aver lavorato davvero bene su questo nuovo capitolo che è destinato comunque a diventare un "must" per ogni gamer affezionato al genere.

Articolo scritto da blackstar - Vota questo autore su Facebook:
blackstar, autore dell'articolo Videogames - Call Of Duty: Black Ops - Il Lato Più Infuocato Della Guerra Fredda
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione