Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Vini Della Sicilia: Marsala, Zibibbo, Moscato, Malvasia


18 febbraio 2011 ore 16:27   di spaziovendita  
Categoria Altro  -  Letto da 966 persone  -  Visualizzazioni: 1514

La Sicilia produce vini nobili, celebri e di ottima qualità che, per grado, gusto, profumi e leggerezza sono all’altezza delle migliori produzioni in Italia e all’estero. Per accompagnare i piatti estivi, scegliamo soprattutto i bianchi, come l’Alcamo, L’Etna, il Corvo e il Regaleali, perfetti con il pesce e con piatti a base di verdure, ma ottimi a tutto pasto. Le aziende che meglio rappresentano la produzione enologica dell’isola del sole sono: Duca di Salaparuta, che utilizza esclusivamente uve provenienti da vigneti della zona centro-occidentale dell’Isola, e Tasca d’Almerita.

Tra i vini della prima azienda ricordiamo oltre al Corvo Bianco, l’elegante Colomba Platino, resco e piacevolmente fruttato, eccellente per antipasti delicati e frutti di mare, e il raffinato Corvo Ala per i dessert, soprattutto quelli a base di cioccolato. Tra i vini della seconda azienda, che ha dato un importante contributo alla sviluppo enologico dell’Isola ci sono: il vino Regaleali bianco, rosso e quello rosato, il Villa Tasca e lo spumante Almerita.


Il vino più famoso della Sicilia è sicuramente il Marsala. Grazie al miglioramento dei sistemi produttivi, è tornato di moda e si pone come oggi come un grande prodotto nazionale. Nacque due secoli fa dal talento geniale di un inglese, John Woodhouse, che cercò di riprodurre lo Sherry spagnolo, trovando delle analogie fra le uve, il clima, ecc. Il successo di questo nettare ambrato, sontuosamente morbido, fu immediato e con la famosa casa Florio il vino Marsala andò in tutto il mondo. Ha varie denominazioni: Finse, Speciale, Superiore, Vergine; quest’ultimo è il più prestigioso. Può essere secco, stupendo da gustare come aperitivo. Oppure, dolce, grandissimo vino da dessert.

Il Zibibbo, Moscato e Malvasia sono vini pregiati da fine pasto. Lo Zibibbo ( dalla parola araba che vuol dire uva passa) è prodotto in particolare a Pantelleria, così come il celebre Moscato. Stupenda è la Malvasia delle Lipari: sapore dolce, aroma delicato con sentore di miele. Tra i Moscati, non dimentichiamo quello di Noto. Da sorseggiare tutti ben freschi, alla temperatura di 8-10°. E se avete sete, non privatevi di un latte di mandorle: una delizia assoluta del repertorio siciliano, una goduria che si produce sin dal medioevo!

Vini Della Sicilia: Marsala, Zibibbo, Moscato, Malvasia

Articolo scritto da spaziovendita - Vota questo autore su Facebook:
spaziovendita, autore dell'articolo Vini Della Sicilia: Marsala, Zibibbo, Moscato, Malvasia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione