Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

80 Anni Del Giallo Mondadori: La Sposa In Nero


20 luglio 2010 ore 14:47   di Paolo  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 256 persone  -  Visualizzazioni: 540

Quest'anno ricorrono gli 80 anni dalla prima pubblicazione del Giallo Mondadori, fortunata collana il cui colore della copertina dei libri ha dato il titolo a più generi narrativi: il noir o la classica detective story, di volta in volta contaminati da filoni come l'horror o il melodramma.

La quintessenza del noir è tutta nell’impossibilità di prevedere come andrà a finire, e non perché le trame siano complicate fino all’inverosimile o riescano a ingannare perfettamente il lettore: solo perché l’autore nasconde qualunque particolare che potrebbe tradirlo – anche se il piacere di aver scoperto l’assassino in anticipo invoglia spesso alla lettura. Tra i successi più conclamati del genere, dal quale è stato anche tratto un film di François Truffaut, si annovera "La sposa in nero", di Cornell Woolrich.


La sposa in nero è questo, un marchingegno il cui funzionamento si scopre solo nelle ultime pagine, imprevedibile. Per dirla tutta, assomiglia più a un giallo originale, atipico, che a un noir: le lunghe conversazioni non sempre necessarie allo sviluppo narrativo, i monologhi del protagonista, storie d’amore impossibili non ci sono nel romanzo, che si nutre tutto di una femme fatale camaleontica e crudele, indecifrabile, che nessuno riesce ad acciuffare.

Cosa lega le morti che si susseguono? Com’è possibile che la donna svanisca dalla scena del crimine senza lasciare alcuna traccia – o quasi – utile per identificarla? Cornell Woolrich s’inventa una storia avvincente e plausibile, senza forzature ridicole, per rispondere a queste domande. Sorprende il lettore in un finale che lo confonde proprio perché lo trascina in un binario narrativo diverso e gli fa notare la deviazione solo all’ultimo istante, sciogliendo un nodo di tensione e avvenimenti che sembrava non avesse né un capo, né una coda.

80 Anni Del Giallo Mondadori: La Sposa In Nero

C’è qualcosa di temibile e affascinante nella sposa vestita di nero, e il solo fatto di ritrovarla sempre al principio di ogni capitolo ispira una simpatia incondizionata o un’avversione motivata: entrambe trappole per la curiosità dei lettori.

Articolo scritto da Paolo - Vota questo autore su Facebook:
Paolo, autore dell'articolo 80 Anni Del Giallo Mondadori: La Sposa In Nero
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione