Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

A 83 Anni Decide Di Rifarsi Il Seno Per Piacersi Di Più


8 settembre 2011 ore 19:49   di AmbraR  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 357 persone  -  Visualizzazioni: 703

Apparire belli è un desiderio che conquista un po' tutte le fasce di età e colpisce in particolare il sesso femminile. E non c'è niente di male se per piacersi ci si dà qualche ritoccata e alla chirurgia estetica ci hanno abituato ormai da anni le immagini di copertina con le bellissime del momento.

Ma la notizia di una plastica al seno può suscitare scalpore se a sottoporsi è una sorprendente donna di 83 anni! La californiana Marie Kolstad, già bisnonna di 12 pronipoti, ha espresso infatti questo desiderio di “sentirsi più bella” e lo ha concretizzato migliorando la sua immagine con un intervento.


Piacersi di più e piacere di più anche ai figli: queste sono le ragioni che l'hanno portata in sala operatoria.
Una decisione che ha fatto alquanto discutere e che ha conquistato i media americani. Una notizia che fa riflettere sul potere dell'immagine e dell'apparire e sulla scelta di ringiovanire intervenendo sul seno.

A 83 Anni Decide Di Rifarsi Il Seno Per Piacersi Di Più

Non si discute solo del rischio di un intervento di questo tipo che prevede l'anestesia, solitamente sconsigliata a quell'età, ma della fotografia di questa cultura moderna, pronta a qualsiasi cosa pur di mantenere il mito della bellezza e della giovinezza. Pronti a tutto contro l'inevitabile invecchiamento, demonizzando la vecchiaia come età da temere e rimandare, senza fare luce sulle virtù che solo grazie all'esperienza di una vita si possono raggiungere e che regalano sensazioni sconosciute in giovane età.

Articolo scritto da AmbraR - Vota questo autore su Facebook:
AmbraR, autore dell'articolo A 83 Anni Decide Di Rifarsi Il Seno Per Piacersi Di Più
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione