Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Afghanistan, Morto Un Alpino Italiano. Massimo Ranzani, 37enne Ucciso Dai Talebani


28 febbraio 2011 ore 21:53   di GiulioBrunetti  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 647 persone  -  Visualizzazioni: 1582

Un altro militare italiano deceduto in Afghanistan. Ucciso da un esplosione poi rivendicata dai Talebani. Un altro soldato ucciso nelle missioni cosiddette "di pace" del nostro paese all'estero. Era tenente, Massimo Ranzani, 37 anni, originario di Ferrara, e residente a Santa Maria Maddalena, nel comune di Occhiobello in provincia di Rovigo, appartenente al quinto reggimento alpini di stanza a Vipiteno, è morto nell'ovest dell'Afghanistan a seguito dell'esplosione di una bomba in cui sono rimasti feriti altri 4 soldati. La notizia della morte è stata accolta con profondo dolore tra gli alpini della caserma del settimo Reggimento alpini. Ranzani aveva svolto per qualche anno servizio a Belluno come sottufficiale, prima di divenire ufficiale ed essere riassegnato a Vipiteno.

Daniele Chiarioni, sindaco di Occhiobello, non riesce a darsi pace per la morte in terre estere di Massimo Ranzani, suo conoscente, ed originario di questa terra come la prima vittima rodigina caduta in Afghanistan il 28 luglio scorso, Mauro Gigli. «Contrariamente a Gigli conoscevo bene Massimo - spiega all’Ansa Chiarioni - anche se lo avevo perso un po' di vista da quando aveva intrapreso la carriera militare. Era un bravo ragazzo, figlio unico di due giovani pensionati Mario, di 62 anni, e Ione, di 58. Un giovane disponibile che si era messo in luce impegnandosi nel gruppo scout».


Il sindaco rivela che la tragica nuova è stata portata ai familiari che risiedono nella frazione di Santa Maria Maddalena dal comandante dei carabinieri di Castelmassa e dal comandante della stazione in loco. Si deciderà nelle prossime ore sul lutto cittadino.

Afghanistan, Morto Un Alpino Italiano. Massimo Ranzani, 37enne Ucciso Dai Talebani

La notizia ha accentuato il dolore anche dei genitori del maresciallo Gigli, ucciso a Herat l’estate scorsa. Originari dell’Umbria, i genitori di Gigli vivono da 24 anni a Occhiobello. Il povero Maresciallo, nato in Sardegna, lasciò la moglie e due figli di 19 e 7 anni, che vivono a Villar Perosa, in provincia di Torino.

Chiusi nel dolore, ma orgogliosi del loro figlio: insieme a Mario e Lole Ranzani, rispettivamente padre e madre di Massimo Ranzani, in questi momenti di vero dolore, nella piccola casa di Occhiobello si sono riuniti alcuni familiari ed anche dei rappresentanti dell’esercito italiano, tra cui il comandante del quinto Reggimento Artiglieria Contraerea di Rovigo e Padova. Per la signora Ranzani è stato un vero trauma scoprire la morta del figlio, soprattutto nei modi in cui ne è venuta a sapere. Prime le notizie della morte di un militare in Afghanistan, mentre stava guardando un telegiornale e solo in seguito ha sentito suonare alla porta e vedendo i militari ha intuito la tragedia che stava per colpire la loro famiglia. Nella villetta anche il cappellano militare del comando logistico Nord di Padova, Don Luigi Goldin, oltre al parroco di Occhiobello. Quello che ha colpito tutti, riferiscono fonti militari, è la forza con cui i genitori hanno reagito, in questo caso è proprio vero, «sono orgogliosi del loro figlio».

Afghanistan, Morto Un Alpino Italiano. Massimo Ranzani, 37enne Ucciso Dai Talebani

"Una persona per bene". "Un amico vero". "Un grande lavoratore". Queste alcune dichiarazioni giunte alle emittenti locali, che vengono confermate dalle memorie di Massimo: «Non voglio sposarmi perché facendo questo lavoro non vorrei complicare la vita alla mia famiglia». Si era confidato ad un’amica «La mia vita è la carriera militare, se mi sposassi mi sentirei legato troppo alla famiglia». «È il mio lavoro, la mia passione, voglio andarci».

In paese molti amici non possono che ricordarlo nella maniera più tenera, quando ancora bambini facevano parte del gruppo scout locale: «Era un ragazzo d’oro, che si prendeva cura degli altri, ma già da piccolo diceva di voler fare il soldato, ci mancherà tantissimo».

Afghanistan, Morto Un Alpino Italiano. Massimo Ranzani, 37enne Ucciso Dai Talebani Afghanistan, Morto Un Alpino Italiano. Massimo Ranzani, 37enne Ucciso Dai Talebani

Articolo scritto da GiulioBrunetti - Vota questo autore su Facebook:
GiulioBrunetti, autore dell'articolo Afghanistan, Morto Un Alpino Italiano. Massimo Ranzani, 37enne Ucciso Dai Talebani
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione