Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Al Lupo! Al Lupo! A Brescia Si Cerca Di Salvare Preda E Predatore


28 settembre 2010 ore 14:26   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 340 persone  -  Visualizzazioni: 552

Da qualche tempo gli allevatori di Sulzano, piacevole località bresciana affacciata sul lago d'Iseo, temono gli attacchi di un lupo: già dallo scorso luglio alcuni ovini sono stati sbranati e, sebbene l'ASL locale non abbia saputo dire con certezza se l'autore del misfatto fosse effettivamente un lupo o, più probabilmente, un cane randagio inselvatichito, c'è chi, tra gli allevatori, ha pensato di correre ai ripari.

In tempi in cui tutelare i propri guadagni, specie in un settore non facile come quello della pastorizia, è di vitale importanza ed è fin troppo facile far ricorso alle doppiette, c'è chi ha cercato il modo di salvare le proprie pecore senza però troppo nuocere neppure al predatore: Donato Bombardieri ha escogitato un sistema ingegnoso ed incruento.


Ha messo nella sua proprietà due pecore, che fungono da "esche vive", e sulla palizzata che circonda il campo la Polizia Locale ha fissato delle telecamere, pronte a riprendere l'aggressore, sia esso un lupo oppure un cane.

Dal momento, però, che Bombardieri tiene alle proprie pecore e trova crudele l'utilizzo di esche vive, ha realizzato due collari da mettere al collo degli ovini come deterrente: i due manicotti sono ripieni di polvere di peperoncino e, qualora il lupo devesse attaccare gli animali, colpendo, come natura gli impone, alla giugulare, ecco che le sacche ripiene di peperoncino scoppierebbero tra le fauci dell'animale, rilasciando il loro piccantissimo contenuto e spingendo il predatore a mollare la presa in tutta fretta.

Al Lupo! Al Lupo! A Brescia Si Cerca Di Salvare Preda E Predatore

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Al Lupo! Al Lupo! A Brescia Si Cerca Di Salvare Preda E Predatore
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione