Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Alluvione Al Nord: Foto E Video Di Un Disastro Ambientale


30 ottobre 2011 ore 20:00   di DavPiac  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 912 persone  -  Visualizzazioni: 1621

I NUMERI DELLA VICENDA - 9 vittime accertate, 4 dispersi, oltre 30 milioni di danni solo nella zona delle Cinque Terre: è questo il bilancio sconvolgente dell'ondata di maltempo riversatasi su Liguria e Toscana, capace di causare una terribile alluvione che - nella giornata del 25 ottobre - ha raso al suolo alcuni fra i borghi più suggestivi (e, permettemi, meglio conservati) d'Italia. Interi paesi della zona che va dallo spezzino alla Lunigiana (provincia di Massa-Carrara) sono stati colpiti in maniera così violenta da dover essere evacuati. E ora, dopo la proclamazione dello stato d'emergenza e il conseguente stanziamento straordinario di fondi (65 milioni di euro) da Palazzo Chigi, si prevedono ulteriori piogge per mercoledi prossimo.

SANDRO USAI, UN SACRIFICIO DA EROE - Tra le vittime, un 39enne originario della Sardegna e volontario della Protezione Civile, da anni residente a Monterosso: Sandro Usai. L'uomo, nel tentativo di salvare due persone intrappolate dalla furia delle acque nella piazzetta del paese, ha infatti perso la vita, ed il suo cadavere è stato recuperato dai sommozzatori solo dopo lunghe ore. Ad Arbus, il paese della Sardegna dov'era nato, il sindaco ha deciso di proclamare il lutto cittadino e tributargli i massimi onori per l'estremo altruismo del suo gesto.


LE RAGIONI DELLA CALAMITA' - Il sindaco di Monterosso Angelo Betta, pronunciandosi sulla catastrofe, ha spiegato l'accaduto adducendo come motivazione il sovraccarico d'acqua dei muretti a secco tipici della zona, i quali, disgregandosi sotto l'effetto di oltre 530 millimetri di pioggia in sole 4 ore, hanno tramutato l'intero luogo in un'immensa valanga di fango.

LE FOTO E I VIDEO - Borghetto Vara, Vernazza, Montereggio, Aulla: sono solo alcuni dei nomi dei centri più colpiti dall'impietosa valanga di fango nei giorni scorsi. Le storie dei sopravvissuti, trasmesse da tutti i media mainstream, stanno facendo il giro del Paese: chi per salvarsi ha rotto il soffitto del proprio negozio per poter respirare- come un uomo di Borghetto - chi ha iniziato a scavare nel fango ad alluvione appena finita, chi invece ancora non ci crede. Di seguito pubblico una serie di testimonianze agghiaccianti, a rimarcare la portata distruttiva dell'evento, ma anche nella viva speranza di invogliare aiuti alle popolazioni colpite dal maltempo.

Video ripreso a Monterosso (SP) (YouReporter.it)

Riprese dall'alto dei borghi liguri colpiti (YouReporter.it)

Video ripreso a Monterosso (SP) (YouTube.it)

Dopo la tragedia (YouTube.it)

Alluvione Al Nord: Foto E Video Di Un Disastro Ambientale

Brugnato (SP) (Sky.it)

Alluvione Al Nord: Foto E Video Di Un Disastro Ambientale

Monterosso (SP) (Sky.it)

Articolo scritto da DavPiac - Vota questo autore su Facebook:
DavPiac, autore dell'articolo Alluvione Al Nord: Foto E Video Di Un Disastro Ambientale
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione