Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Amy Winehouse Sniffa Cocaina Sul Palco Durante Un Concerto. Il Video


14 settembre 2010 ore 12:13   di Laurissima  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 481 persone  -  Visualizzazioni: 835

La cantante inglese Amy Winehouse continua a far parlare di sé e non tanto per la sua bellissima voce quanto per le sue continue bravate (se così si possono chiamare). L’ultima in ordine cronologico riguarda un video apparso su YouTube che la riprende durante un suo concerto mentre sniffa della cocaina.

Il filmato, che risale a due anni fa ma che sta spopolando in questi giorni in rete, dura solo pochi secondi ma non lascia spazio a dubbi, la scena è davvero inequivocabile: Sul palco ci sono diversi artisti tra ballerini e musicisti che danzano e cantano al ritmo del blues mentre Amy resta immobile davanti al microfono. Amy Winehouse si porta poi le mani tra i capelli (come sempre super cotonati) e resta così ferma, come paralizzata, per ben 15 secondi poi abbassa le braccia, avvicina le mani al naso e sniffa una striscia di coca.


Imbarazzante, tragica, pietosa. Come altrimenti definire questa scena che ritrae non una grande cantante ma una tossicodipendente che ha bisogno della sua dose con un impellenza, un desiderio, talmente forte da spingerla a farsi anche sul palco, davanti a tutti i suoi fans.
Amy Winehouse oggi, il 14 settembre 2010, compie 27 anni. 27 anni passati tra alcool, droga e problemi alimentari tra anoressia e bulimia che l’hanno portata ad essere quasi un cadavere.

Certo la fine della sua ultima relazione non l’aiuta. Da poco è infatti apparsa la notizia, pubblicata a fine agosto sulla rivista inglese “The Sun”, secondo cui Amy avrebbe chiuso la sua storia con il fidanzato Reg Traviss. Lui l’avrebbe tradita con la sua ex compagnia Raven Iside Holt, una ballerina di burlesque, e questo avrebbe fatto andare su tutte le furie la Winehouse che non ha più voluto sentire scuse.

Secondo alcune voci però la cantante non riuscirebbe ad avere relazioni fisse perché lesbica. Ad incrementare i dubbi sarebbero i numerosi tatuaggi di donne nude che le ricoprono il corpo. A riguardo la stessa Amy aveva dichiarato: “Mi piacciono le pin-up. Mi sento più uomo che donna ma non per questo sono lesbica. Almeno non prima di un bicchiere di sambuca”.

Chi le sta vicino è preoccupato perché Reg Traviss era l’unico, dicono, che riusciva ad avere un’influenza positiva su di lei.
Intanto Amy Winehouse si prepara per il grande ritorno sulle scene dopo 4 anni di inattività. Tra poco uscirà infatti il suo nuovo album senza nessun inedito ma solo con delle cover di Quincy Jones, tra cui il celebre brano “It’s my party” del 1963.
E allora tanti auguri Amy, per il tuo compleanno e per il tuo nuovo lavoro.

Articolo scritto da Laurissima - Vota questo autore su Facebook:
Laurissima, autore dell'articolo Amy Winehouse Sniffa Cocaina Sul Palco Durante Un Concerto. Il Video
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione