Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Anche Il Vaticano Alla Caccia Di Nibiru, Il Pianeta X


3 settembre 2011 ore 13:17   di rluc  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 1477 persone  -  Visualizzazioni: 2314

Da anni si susseguono ormai nel sottobosco della comunità scientifica teorie che vogliono l'esistenza di un pianeta X denominato Nibiru nel nostro sistema solare. Le teorie che hanno per prima ipotizzato l'esistenza di questo corpo celeste, sono partite dall'osservazione di anomalie nel movimento degli altri pianeti, che risultavano modificare le proprie orbite a causa di una notevole forza gravitazionale esercitata da un non meglio identificato pianeta, di cui però non si avevano notizie ufficiali nella comunità scientifica. Ad oggi però diversi scienziati hanno alzato la voce per portare l'attenzione del mondo su questo mistero, e la Nasa ha da diversi anni iniziato un programma di ricerca proprio in questa direzione, se pur senza esplicitare in vero fine. Nella rete i risultati per "nibiru" e "pianeta x" sono milioni, alimentati anche dalle teorie di Zacharia Sitchin che, partendo dall'archeologia e dai documenti delle civiltà sumere è arrivato alla conclusione che esista tale pianeta.

Ciò che sicuramente però nessuno si aspettava era che il Vaticano si muovesse in questa direzione. Il Vaticano si interessa ufficialmente all'astronomia sin dal 1700, e ad oggi dispone di alcuni fra i più sofisticati e potenti osservatori astronomici sul nostro pianeta. In tanti ricorderanno l'intervista rilasciata alcuni anni fa dall'allora direttore della Specola Vaticana (il dipartimento astronomico del Vaticano) in cui il sacerdote, fedele amico dell'attuale Papa, affermava che gli umani dovevano comprendere che l'esistenza di esseri al di fuori del nostro pianeta era una realtà, e che nelle scritture antiche vi era traccia di queste creature sottoforma di quelli che gli ebrei chiamavano "angeli" (letteralmente "messaggeri").


Ed oggi abbiamo notizia che sul monte Graham (Arizona, Stati Uniti) il Vaticano ha ultimato il potentissimo telescopio Lucifer1, con una particolare tecnologia ad infrarossi capace di osservare regioni di formazione delle stelle, che sono comunemente nascoste da nubi di polvere, e oggetti nascosti ma in prossimità della terra.

Il Vatican Observatory Foundation, che dirige il progetto, avrebbe fatto realizzare questo telescopio per lo stesso scopo per cui fu progettato sia lo Sky Hole che i telescopi Spaziali IRAS e SILOE: dare la caccia ad un corpo celeste che orbiterebbe intorno ad una piccola stella nana Bruna, piccola sorella del nostro sole, denominata Dark Star

Anche Il Vaticano Alla Caccia Di Nibiru, Il Pianeta X

Il giornalista e ricercatore Cristoforo Barbato aveva già raccolto qualche anno fa da un gesuita che si era occupato dei progetti precedenti a Lucifer1 ed era rimasto anonimo: "Quello che posso dire è che il telescopio è stato costruito nel 1990 con lo scopo di studiare i corpi celesti ‘anomali’ in avvicinamento alla terra, analogamente a quanto fatto per esempio dalla CIA, che tra i tanti suoi ‘occhi segreti’ annovera il telescopio gemello di Hubble, SkyHole 12.Inoltre il SIV fu avvisato durante gli incontri con Pio XII dell’avvicinamento di un corpo celeste al sistema solare ospitante una razza aliena evoluta e molto bellicosa. Seppi ben presto che il materiale che dovevo ricevere qui a Roma ed elaborare al computer era molto interessante e segretissimo. Fu durante l’elaborazione di alcuni dati e informazioni provenienti da questo radiotelescopio che una sonda inviata nello spazio remoto, inserita all’interno di un programma di esplorazione spaziale avviato nei primi anni ‘90 denominato SILOE, aveva fotografato un pianeta di dimensioni enormi in avvicinamento al sistema solare. I dati furono ricevuti in Alaska nel mese di ottobre del 1995."

Anche Il Vaticano Alla Caccia Di Nibiru, Il Pianeta X

Articolo scritto da rluc - Vota questo autore su Facebook:
rluc, autore dell'articolo Anche Il Vaticano Alla Caccia Di Nibiru, Il Pianeta X
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • CRISTIAN
    #1 CRISTIAN

Da una parte abbiamo quelli che osservano il cielo per lavoro o per diletto, lo studiano, fanno fotografie astronomiche bellissime scoprono comete e asteroidi e sanno prevedere che traiettorie seguiranno e quando torneranno. Questi mordono il freno e sperano che questa cometa ci regali uno spettacolo mozzafiato, di quelli che riempiono i visi di meraviglia e fanno sognare a occhi aperti grandi e bambini. Dall?altra abbiamo quelli che il cielo lo guardano ma non lo vedono e non lo conoscono, sproloquiano di cose di cui non hanno un?idea , vedono complotti ovunque e profetizzano sfighe immense. Voi a chi dareste credito? A chi vi propone un cannocchiale in cui guardare o a chi pretende di essere creduto sulla parola quando dice che i primi sono tutti al servizio dei ?cattivi??

Inserito 19 settembre 2011 ore 15:01
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione