Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Arrestato Julian Assange, Uno Dei Fondatori Di Wikileaks


7 dicembre 2010 ore 15:22   di Pongus  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 278 persone  -  Visualizzazioni: 429

Finisce la fuga di Julian Assange, il fondatore di Wikileaks che è diventato da un mese l’hacker più ricercato al mondo. Questa mattina Assange si è costituito presso un dipartimento di polizia a Londra ed è stato arrestato per i reati che pendono su di lui.

L’hacker australiano negli ultimi mesi è al centro di un caso politico internazionale perché è uno dei principali artefici del sito Wikileaks, sito su cui sono stati diffusi documenti riservati che riguardano il governo americano, i suoi rapporti con i governi degli altri Paese mondiali e la recente guerra in Iraq. E naturalmente questo ha fatto sì che Julian Assange è diventato l’hacker più ricercato del mondo e la sua vita è stata più volte messa in pericolo.


Tuttavia su di esso pende un’altra accusa, per cui in questi giorni era seguito dalla polizia internazionale: il mese scorso infatti due ragazze svedesi lo hanno accusato di stupro. Accuse da lui sempre negate.

Il giornalista australiano è stato prima interrogato dalla polizia britannica, e poi è apparso davanti ai magistrati della corte di Westminster che decideranno sull'estradizione. All’uscita dal tribunale c’era una folla ad accogliere Assange, tutti con addosso una maschera del giornalista e membri del gruppo Justice for Assange.

Nel frattempo il portavoce di Wikileaks Kristinn Hrafnsson ha dichiarato che “l'arresto di Assange è un attacco contro la libertà di stampa e non modificherà i piani per la diffusioni di nuovi documenti”. L’avvocato di Assange invece ha ribadito che lui e il suo assistito si opporranno con tutte le forze all’estradizione negli Stati Uniti, considerando le minacce di morte giunte proprio da alcuni ignoti quanto potenti personaggi americani.

Come se non bastasse in giornata un network di hacker vicini ad Assange ha organizzato un attacco informatico a Paypal e Postfinance, che hanno bloccato i finanziamenti al sito Wikileaks.

L’intrigo internazionale si dipinge di un ulteriore capitolo.

Arrestato Julian Assange, Uno Dei Fondatori Di Wikileaks

Articolo scritto da Pongus - Vota questo autore su Facebook:
Pongus, autore dell'articolo Arrestato Julian Assange, Uno Dei Fondatori Di Wikileaks
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

alla fine vince sempre la "m.fia"

Inserito 7 dicembre 2010 ore 23:57
 

chissà perchè l'accusa di stupro è saltata fuori pochi giorni dopo lo scoppio dello scandalo internazionale...non mi stupirei molto se ora gli Stati Uniti ottenessero l'estradizione

Inserito 8 dicembre 2010 ore 00:03
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione