Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Arrestato Marco Mazzanti, Ex Gf


23 giugno 2011 ore 15:07   di ombry204  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 497 persone  -  Visualizzazioni: 936

Arrestato Marco Mazzanti, concorrente della nona edizione del Grande Fratello, e la sua ex compagna, Lea Veggenti. Il ragazzo aveva preso in affitto una camera in un noto hotel di via Benedetto Marcello a Milano. Dopo aver passato la nottata per le vie del capoluogo lombardo, sarebbe, appunto, rientrato in albergo e avrebbe preteso di far salire in camera anche la ragazza, pur non essendo quest'ultima registrata.

E' stato in quel momento che il custode, di nazionalità filippina, ha, come da regolamento, richiesto alla ragazza di esibire un documento d'identità. La sua richiesta è stata rifiutata in malo modo e ha avuto come conseguenza un attacco verbale a sfondo razzista e successive minacce e botte.


Infastidita dal rumore in piena notte, un'ospite dell'albergo di nazionalità italiana è scesa nella hall ed è a sua volta è stata aggredita sia verbalmente che fisicamente dai due. Mazzanti l'avrebbe, infatti, spintonata intimandole di abbandonare la hall e tornare in camera. Approfittando della situazione, il custode ha prontamente chiamato la Polizia che è intervenuta in breve tempo.

Arrivate le volanti è scoppiata una colluttazione tra gli agenti e i due ragazzi che sono infine stati arrestati. Uno degli agenti è stato accompagnato a Niguarda e ricoverato nel reparto malattie infettive per i necessari accertamenti, dopo essere stato morso dalla donna. I due sono ora trattenuti in questura per i reati di lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. Sarebbero inoltre indagati per ingiuria a sfondo razzista.

Articolo scritto da ombry204 - Vota questo autore su Facebook:
ombry204, autore dell'articolo Arrestato Marco Mazzanti, Ex Gf
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione