Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Assalto Ad Un Portavalori A Martinsicuro


11 febbraio 2015 ore 00:30   di informazionepubblica  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 364 persone  -  Visualizzazioni: 510

Come ogni giorni, un portavalori dell’Ivri svolgeva il suo compito nella consegna del denaro all’ufficio postale di via Piemonte a Martinsicuro, in provincia di Teramo. Un commando, composto da due uomini armati di pistola, ha assaltato il furgone dove viaggiavano oltre l’autista, un capopattuglia e un gregario.

Uno dei due banditi ha assalito una delle guardie giurate nel momento della consegna di un plico di pensioni (somma che oscilla tra i 50 e i 70mila euro) all’ufficio postale derubandolo. L’autista del portavalori, con a bordo l’altra guardia, ha seguito il protocollo del caso mettendo in moto il veicolo per fuggire e questo ha rovinato i piani dei malviventi che si suppone avessero deciso di rubare tutto il contenuto, somma che si aggirerebbe su 500mila euro.


Uno dei due, mentre erano intenti nel mal menare la guardia assalita, avrebbe urlato all’altro «vai al furgone, vai al furgone» e il secondo dei rapinatori ha rincorso il mezzo dell’Ivri e ha lasciato partite due colpi di pistola semiautomatica senza importarsi delle persone presenti sul luogo (fortunatamente nessun ferito).
I malviventi perso il bersaglio più grosso, hanno raccolto il denaro sottratto e sono fuggiti con una Fiat Punto, risultata rubata ieri pomeriggio a Porto d’Ascoli.
La macchina è stata abbandonata e ritrovata dai carabinieri in via Bolzano.

Secondo le ricostruzioni dei fatti i malviventi hanno abbandonato la macchina per poi scappare con un auto "pulita" e non si esclude che ci fosse un terzo complice ad attenderli.
I carabinieri arrivati sul posto hanno iniziato la caccia ai banditi, hanno sequestrato il territorio ed e’ stata diramata l’allerta a tutte le forze di polizia.

Si spera in riprese di telecamere situate in zona.
"Non posso che esternare solidarietà fraterna ai miei uomini che ancora una volta hanno dimostrato di contenere la paura e di gestire al meglio la criticità".
E’ il commento del tenente Jimmy Croce. "La guardia a terra, non reagendo ha tutelato l’incolumità dei malcapitati cittadini mentre le altre guardie, dandosi alla fuga, hanno evitato il degenerare dell’evento criminale. Fatto assai grave però è l’aver subito un attacco infame.

Hanno sparato contro padri di famiglia, contro figli, contro fratelli, contro uomini onesti e zelanti; auspico vivamente che le forze dell’ordine come sempre pongano un freno a tali scelleratezze.
Dal canto nostro renderemo la massima collaborazione per il prosieguo delle indagini".
Il furgone colpito dai colpi di pistola e’ stato posto sotto sequestro mentre l’Ivri ha provveduto ad inviare un secondo portavalori per proseguire il giro delle consegne.

Articolo scritto da informazionepubblica - Vota questo autore su Facebook:
informazionepubblica, autore dell'articolo Assalto Ad Un Portavalori A Martinsicuro
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione