Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Assessore Bresciano Colombo Dichiara Guerra Ai Piccioni


20 marzo 2012 ore 11:41   di edodero  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 360 persone  -  Visualizzazioni: 542

Particolare iniziativa attuata in questi giorni dalla Provincia bresciana, Continuamente sollecitato dagli agricoltori, vessati nella loro attività di semina dai voraci volatili, il governo provinciale bresciano ha deciso di istituire un servizio di "controllo numerico dei volatili", attuando l'operazione seguendo principi di professionalità indiscutibili. E' stato istituito un corso, sovvenzionato naturalmente dalla Provincia, che ha formato ottanta "coadiutori del controllo numerico dei volatili". Di fatto sono stati addestrati ottanta "cecchini", che interverranno su invito della stessa Provincia, laddove gli agricoltori ne segnaleranno la necessità.

L'assessore Mario Colombo (?!?), per ironia della sorte contravvenendo al proprio cognome, è stato richiamato nella esiziale questione. Una vicenda che per molti versi conduce al sorriso, ma che vedrà la soppressione di molti piccioni, aventi quale unico torto quello di soddisfare la propria fame.


Lo stesso assessore lombardo ha auspicato che l'operazione, basata di fatto sull'intervento armato di caccaitori specializzati nella soppressione dei malcapitati uccelli, possa avere un effetto di deterrenza. In pratica spera che la presenza di esseri umani superiore alla norma e tra l'altro armati possa dissuadere i piccioni a frequentare i campi appena seminati. Ha, inoltre sottolineato come il tutto debba svolgersi in maniera regolata dalla stessa Provincia. Di fatto, ha puntualizzato che "gli agricoltori che vedono le nuove seminagioni particolarmente danneggiate protranno rivolgersi alla Provincia e noi invieremo un cacciatore per un intervento".

Speriamo che l'iniziativa non porti ad una carneficina dei simpatici piccioni. Di certo la scelta bresciana in periodo pasquale, del quale la colomba è uno dei simboli più conosciuti, appare quanto meno discutibile.

Articolo scritto da edodero - Vota questo autore su Facebook:
edodero, autore dell'articolo L' Assessore Bresciano Colombo Dichiara Guerra Ai Piccioni
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Roberto
    #1 Roberto

La provincia è quella di Como e non quella di Brescia ma, a parte questo, i piccioni sono animali sporchi che veicolano un sacco di malattie e che trasmettono parassiti come le zecche (anni fa il tribunale di Como ha dovuto essere chiuso proprio per disinfestarlo dalle zecche portate dai piccioni). Prima di fare gli animalisti a tutti i costi forse bisognerebbe informarsi un po'.

Inserito 21 marzo 2012 ore 09:55
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione