Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Attentato Sventato A Porland Torna La Paura In Usa


27 novembre 2010 ore 15:06   di giordan1976  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 247 persone  -  Visualizzazioni: 399

Il Natale è alle porte e cosi milioni di persone si riversano nelle strade, nei negozi per lo shopping e le attrazioni tipiche di questi giorni e quale momento migliore per organizzare un attentato?. E' successo a Portland, l'obiettivo era l'annuale inaugurazione del famoso albero di Natale. "Voglio veder sangue a fiumi e pezzi dei corpi di tutti i partecipanti a quest'evento". Sono queste le parole dello studente americano di origine somala, 19enne Mohamed Osman Mohamud, arrestato ieri pomeriggio dall'Fbi a Portaland in Oregon, dopo che aveva tentato di compiere un attentato esplosivo all'inaugurazione del prestigioso albero.

Per fortuna l'attentato era pilotato e controllato dagli investigatori che dal 2009 erano in contatto con il giovane sotto falsa identità e lo pedinavano e seguivano in ogni suo spostamento e contatto con altre persone. Mohamud via email sentiva spesso una persona nella regione di frontiera con il Pakistan, roccaforte di Al Qaeda. Per l'Fbi i due usavano codici ben precisi per discutere, della possibilità del giovane a frequentare i corsi di addestramento alla Jihad in Pakistan.


Cosi l'agente infiltrato a luglio propose di aiutarlo nella sua missione, un attentato e l'obiettivo era proprio a Portland per Natale e la cerimonia per l'albero una ghiotta e inripetibile occasione. In tutti questi mesi i due hanno preparato per filo e per segno tutto, curato nei minimi particolari i movimenti e le strategie d'azione.

Fornitogli un furgone, riempito di ben 6 barili carichi di tritolo, e fatto sistemare vicino all'albero di Natale e consegnato il cellulare che doveva far esplodere il tutto solo digitando un numero telefonico gli agenti è li che hanno fatto scattare le manette per lo studente. Sventato cosi un pericoloso attentato, possibile e reale, se solo Mohamud non avesse contattato l'agente dell'Fbi. La minaccia di attentati è sempre viva e reale in USA come in tutto il mondo. Perciò anche per noi cittadini, un messaggio in questi giorni di festa "Occhi sempre aperti, per aiutare le Forze dell'Ordine"

Attentato Sventato A Porland Torna La Paura In Usa

Attentato Sventato A Porland Torna La Paura In Usa

Articolo scritto da giordan1976 - Vota questo autore su Facebook:
giordan1976, autore dell'articolo Attentato Sventato A Porland Torna La Paura In Usa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione