Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Avetrana, Torna L'ipotesi Dell'omicidio In Casa


3 novembre 2010 ore 15:42   di lorenzo91  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 393 persone  -  Visualizzazioni: 586

Un giallo senza fine, solo che purtroppo non è un film o un libro di Doyle. E' tutto reale ed orribile. I misteri non sono affatto chiariti nonostante le continue affermazioni degli inquirenti. Man mano che ci si avvicina alla verità questa sembra sempre più lontana.

I media non fanno altro che parlarne. Che sia giusto o meno questo non sta a noi dirlo, ma almeno possiamo ammettere chiaramente che la sete di verità non è più soltanto della famiglia ma dell'Italia intera.


Le notizie di oggi ci dicono che è stato trovato il sangue del corpo della vittima nell'automobile dello zio Michele. Resta da appurare se il sangue proveniva dal cartone che avrebbe macchiato i sedili o sia biologicamente puro. L'ipotesi dell'omicidio della quindicenne in casa Misseri sembra risultare non più tanto secondaria rispetto a quanto si pensava prima. Ulteriori conferme dell'ipotesi su citata dovrebbero arrivare dalle analisi dei Ris effettuate nell'abitazione degli zii Michele e Cosima.

Mariangela Spagnoletti e Alessio Pisello, intanto, sono stati interrogati dai magistrati. L'interrogatorio "di routine" come è stato definito dalle fonti giudiziarie è durato parecchie ore, segno del fatto che gli inquirenti stanno cercando di riordinare definitivamente gli avvenimenti del pomeriggio di quel 26 agosto. La vicenda non è ancora stata risolta: entro martedì ci sarà l'udienza che potrà convalidare o annullare la misura cautelare nei confronti di Sabrina che continua a dichiararsi innocente, supportata dalla sorella Valentina.

Articolo scritto da lorenzo91 - Vota questo autore su Facebook:
lorenzo91, autore dell'articolo Avetrana, Torna L'ipotesi Dell'omicidio In Casa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Claudio
    #1 Claudio

Scusami ma quando affermi i media non fanno altro che parlarne dimentichi che pure questo sito è un media e tu ne stai parlando in questo momento. Ebbene come fai quindi a dire che non sai se è giusto o sbagliato su una cosa che stai facendo tu? Essere onesti non costa nulla: nè dobbiamo parlare perchè è un argomento che tira...dal giudice-poliziotto Barbara d'Urso a questo sito. gRazie

Inserito 3 novembre 2010 ore 22:57
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione