Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

I Beni Culturali Restano Senza Presidente: Troppi Tagli, Si Dimette


15 marzo 2011 ore 14:39   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 344 persone  -  Visualizzazioni: 1064

Andrea Carandini è docente di archeologia presso l' Università di Roma La Sapienza ed è uno dei più noti ed autorevoli archeologi a livello internazionale; nominato nel febbraio del 2009 Presidente del Consiglio Superiore dei Beni Culturali, ha però rassegnato le sue dimissioni.

"Nella constatazione dell'impossibilità del ministero di svolgere quell'opera di tutela e sviluppo del patrimonio culturale stante la progressiva e massiccia diminuzione degli stanziamenti di bilancio": così ha motivato, nella lettera di dimissioni citata dal Corriere della Sera, le ragioni che lo spingono a ritirarsi dall'incarico. Troppi e troppo cospicui i tagli previsti dal Governo, che non consentono di tutelare, proteggere, valorizzare e promuovere il preziosissimo tesoro italiano; un tesoro fatto di storia, archeologia, arte e cultura che tutto il mondo ci invidia.


Immediate le reazioni del mondo politico e, forse un po' a sorpresa, ad intervenire non sono stati soltanto gli esponenti dell'opposizione, ovviamente pronti a gridare allo scandalo per questa nuova, pesante perdita che va a mettere in pericolo il nostro patrimonio culturale, ma anche membri della maggioranza.

Il deputato del PdL Bruno Murgia, ad esempio, ha asserito, sempre stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, che "Il Governo deve raccogliere il grido d'allarme lanciato da Carandini, ripristinando i fondi per valorizzare il vero patrimonio italiano che è il paesaggio con la sua cultura". Unanime e bipartisan, poi, la stima di cui gode l'archeologo e docente universitario Andrea Carandini, riconosciuto da tutti gli intervistati come uomo di grande cultura e di indubbia preparazione, non intaccato da interessi politici e decisamente super partes.

I Beni Culturali Restano Senza Presidente: Troppi Tagli, Si Dimette I Beni Culturali Restano Senza Presidente: Troppi Tagli, Si Dimette Nelle foto: antichi vasi rinvenuti a Fiorano e sculture scoperte in uno scavo archeologico a Roma.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo I Beni Culturali Restano Senza Presidente: Troppi Tagli, Si Dimette
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione