Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Bergamo: Si Suicida Il Prete Molestatore Scoperto Da 'le Iene'


28 novembre 2010 ore 20:00   di 1econ  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 735 persone  -  Visualizzazioni: 2105

Il prete che durante il mese di Aprile di quest'anno era stato ripreso in atteggiamenti inequivocabili, ed incastrato da un servizio della trasmissione “Le Iene”, si è suicidato. Il sacerdote smascherato tempo fa dalle 'Iene', presentato come molestatore e che era anche stato sospeso dalle sue funzioni, si e' suicidato buttandosi sotto un treno in provincia di Bergamo.

Nel mese di Aprile il prete S.R. di 51 anni era stato smascherato da un filmato inequivocabile registrato con una telecamera nascosta che lo riprendeva intento ad approfittare della complice che si era rivolta al sacerdote per ben altri motivi. Risulta inoltre che questo comportamento non sia occasionale, bensì abituale.


Un comportamento assolutamente immorale che approfittando di chi si rivolgeva a lui in un momento di debolezza si vedeva sottoposto a pesanti molestie. Molestie al posto di solidarietà ed appoggio morale e spirituale. Una scena raccapricciante, che non ha lasciato molti dubbi alla reale natura degli atteggiamenti ripresi. Fortunatamente dopo il servizio di Italia Uno (anche in modo tardivo e solo due mesi più tardi) si scoprì che svolgeva il suo “servizio” presso il santuario di Caravaggio (BG), dal quale fù sospeso.

Bergamo: Si Suicida Il Prete Molestatore Scoperto Da 'le Iene'

Alle11,30 di oggi 28 Novembre probabilmente non riuscendo più a sopportare la amara verità emersa, il prete sospeso ha raggiunto la linea ferroviaria Milano-Brescia nelle campagne tra Masano e Pagazzano e si e' lanciato sotto un convoglio in arrivo, morendo sul colpo.

Sembra che dopo la scoperta e la sospensione il prete fosse stato allontanato dal Santuario di Caravaggio, e inviato ad una comunità di cura, anche se da curare evidentemente c’era poco. Infatti questi abusi, non sono i frutti di una malattia che si può curare, ha deciso lui di porre fine a questa sua esistenza, potremmo dire finalmente. Da oggi l’anima del sacerdote sarà affidata alle viscere degli inferi, dove si è guadagnato un posto sicuro dopo sua la vita terrena.

Articolo scritto da 1econ - Vota questo autore su Facebook:
1econ, autore dell'articolo Bergamo: Si Suicida Il Prete Molestatore Scoperto Da 'le Iene'
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione