Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Blockbuster Chiude


1 settembre 2010 ore 16:15   di hank  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 507 persone  -  Visualizzazioni: 891

Il colosso Blockbuster, lo store leader mondiale per la vendita e il noleggio di film in videocassetta e dvd sta affrontando un periodo di gravi dissesti finanziari.

La crisi economica, la nascita di nuovi e più economici negozi concorrenti, lo streaming, il peer to peer e la pirateria hanno indotto blockbuster ad accumulare, nel tempo, sempre più debiti causando la chiusura di centinaia di punti vendita in tutto il mondo con conseguente licenziamento di migliaia di dipendenti.


Blockbuster che per anni è stato il principale punto di riferimento dei cinefili di ogni parte del pianeta, sta perdendo gradualmente competitività sul mercato a causa di una diminuzione costante della domanda.

Allo stato attuale il gruppo dirigente della multinazionale, che ha la sua sede principale a Dallas, nel Texas, e che già da diverso tempo aveva favorito una procedura di ridimensionamento della propria catena di negozi e punti vendita, soprattutto negli Stati Uniti, ha elaborato un piano economico prefallimentare con lo scopo di salvare almeno parte dell' attività,  ma sono forti le preoccupazioni che si possa avviare una procedura fallimentare definitiva a causa delle continue perdite.

Il servizio offerto da blockbuster non è più attuale; altri negozi offrono prezzi più bassi, consegna a domicilio dei film noleggiati tramite il web e non obbligano i clienti al pagamento di fastidiose penali in caso di ritardo nella restituzione dei film  e la società non è in grado di pagare i debiti contratti che ammontano ormai a svariati miliardi di dollari.

La bancarotta del videonoleggio è dunque dietro l' angolo, il colosso americano non è più in grado di pagare i suoi debiti che ammontano ormai a svariati miliardi di dollari

Articolo scritto da hank - Vota questo autore su Facebook:
hank, autore dell'articolo Blockbuster Chiude
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione