Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Candidato Del Pdl Regala Come Gadgets I Calendari Fascisiti


16 febbraio 2010 ore 15:05   di Laurissima  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 319 persone  -  Visualizzazioni: 629

Il candidato del PDL Luigi Celori ha deciso di regalare come gadget durante la propria campagna elettorale dei calendari fascisti del nome “Calendario storico 2010 – LXXXVII E.F” per l’ottantottesimo anno dell’Era Fascista.

Peccato che il periodo fascista si è, fortunatamente, già concluso nel 1945 ma evidentemente Luigi Celori non se n’è accorto o forse per lui non è mai finito.
Il calendario riporta celebri frasi di Benito Mussolini, come “Dovete sopravvivere e mantenere nel cuore la fede. Il mondo, me scomparso, avrà bisogno ancora dell’idea che è stata e sarà la più audace, la più originale (…). La storia mi darà ragione”.
Una chiara ed esplicita esortazione a portare avanti gli ideali fascisti e a ricostruire il partito fascista.
Peccato, ancora una volta, che l’incitazione al fascismo sia illegale e altri nostalgici, come Adriano Thilgher, siano stati già condannati per ricostruzione del partito fascista.


Forse bisognerebbe ricordare al candidato del PDL i migliaia di italiani che il Duce ha mandato al macello in Albania e in Russia, gli Italiani che sono stati picchiati perché indossavano un fazzoletto rosso, quelli che hanno perso il lavoro perché non volevano iscriversi al partito e gli ebrei che Mussolini ha condannato ed ucciso con l’approvazione delle leggi razziali del ’29.

Candidato Del Pdl Regala Come Gadgets I Calendari Fascisiti

Complimenti allora a Luigi Celori. Attendiamo come minimo l’espulsione dal PDL e il ritiro della candidatura.

Articolo scritto da Laurissima - Vota questo autore su Facebook:
Laurissima, autore dell'articolo Candidato Del Pdl Regala Come Gadgets I Calendari Fascisiti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione