Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Carla Fracci: La Sua Casa Di Milano Nel Mirino Di Affittopoli


20 febbraio 2011 ore 14:07   di lacronacait  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 1670 persone  -  Visualizzazioni: 2362

E’ finito nel mirino della Procura di Milano l’appartamento di Carla Fracci per lo scandalo “affitopoli”: 187 metri quadrati, posto auto, enorme terrazza, proprio di fronte alla famosissima gioielleria Bulgari.
La zona più in di Milano, corso Venezia, via Manzoni, via della Spiga, strade costeggiate da palazzi datati e lussuosi, con i loro bassi illuminati dalle vetrine dei negozi griffati, al numero 8 il famoso Carlton Baglioni, l’hotel dei vip e poco più avanti al civico numero 5, la casa di Carla Fracci.

Tre appartamenti in uno splendido condominio dall’intonaco giallo, da l’idea di una casa parigina, il portone centrale costeggiato dalle prestigiose boutique di Gilli e Brunello Cucinelli, con le cifre stratosferiche dei prezziari esposti in vetrina accanto alle sfiziose pochette dogs o le sfavillanti sciarpe da 310 euro.


Le Ferrari che sfrecciano lungo le strade, le vetrine invitante dei negozi sfarzosi…e poi la quiete, si supera il portone di casa Fracci e l’atmosfera cambia: un giardino interno subito dopo una galleria percorribile anche in macchina.
Al centro del cortile giardino, un albero, in lontananza si vedono dei palazzi, una tettoia che ripara le auto da pioggia o sole a seconda della stagione, si nota un ascensore esterno poco intonato all’epoca dello stabile, costruito e pagato da Ligresti per l’ufficio dei piani superiori, così che tutti gli inquilini possano scegliere se usare il comodo e moderno mezzo di risalita o usufruire delle antiche e faticose scale interne.

Carla Fracci: La Sua Casa Di Milano Nel Mirino Di Affittopoli

Qui l’abitazione della signora Fracci, che non ritiene di pagare un prezzo inferiore al valore del suo appartamento, 4300 euro al mese per 187 metri quadri, dice la ballerina, nessun favore.
Si è vero 187 metri quadri, più una mega terrazza che isola la sua casa dal caos del lussuoso quartiere, il posto auto da spot pubblicitari, in una zona dove è impossibile trovare parcheggio, insomma una splendida cartolina della Milano bene.
L’étoile adesso si auto commisera: “Da poco mi hanno mandato la disdetta del contratto, ma credo sia solo una maniera per aumentare il canone e dovremo chiedere aiuto, perché non credo potremmo permetterci di pagare di più”.

Carla Fracci: La Sua Casa Di Milano Nel Mirino Di Affittopoli

I fedelissimi del partito parlano addirittura di organizzare una colletta per evitare alla Fracci e al marito, il maestro Menegatti, la vergogna dello sfratto.

Articolo scritto da lacronacait - Vota questo autore su Facebook:
lacronacait, autore dell'articolo Carla Fracci: La Sua Casa Di Milano Nel Mirino Di Affittopoli
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Giustizieire
    #1 Giustizieire

vergognati Sig.ra Fracci! Ora DEVI PAGARE TUTTI I SOLDI DELLA LOCAZIONE CHE NON HAI PAGATO FINO AD ORA. PER ESSERE UNA CITTADINA NORMALE. ALTRIMENTI SPERO TI LASCINO PER STRADA.

Inserito 22 febbraio 2011 ore 15:22
 
  • pisica
    #2 pisica

caro sig giustizieire ora mi faccia un commento riguaardo sig ilona staler che prende la pensione a vita per che e stata nel parlamento pagata anch con i tuoi soldi oppure la sua arte e piu nobile della fracci vero

Inserito 26 febbraio 2012 ore 14:37
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione