Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Carolina Kostner Nei Guai Per Un Presunto Pestaggio


13 febbraio 2012 ore 12:13   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 743 persone  -  Visualizzazioni: 1236

Chi conosce ed apprezza Carolina Kostner per i suoi meriti sportivi di certo non può nemmeno immaginarla come una probabile picchiatrice: leggiadra e delicata, la campionessa di pattinaggio altoatesina ha da poco conquistato un nuovo titolo europeo, ci ha inorgogliti facendo sì che in Gran Bretagna risuonasse l'Inno di Mameli e sembra essere quanto più lontana possibile dall'immagine della donna violenta.

Eppure l'organizzazione sindacale Uil Penitenziari ha diffuso proprio in questi giorni la notizia dell'apertura di un'inchiesta sugli agenti del carcere di Bolzano, accusati di comportamenti violenti nei confronti di alcuni detenuti e, stando a quanto dichiarato dal sindacato stesso, tra gli agenti fotosegnalati figurerebbe anche Carolina Kostner.


La giovane atleta, infatti, come moltissimi altri protagonisti dei cosiddetti "sport minori", per poter sopravvivere di sport non ha altra scelta che farsi adottare da un corpo militare. In Italia non si contano ormai più gli atleti che riescono a garantire alla nostra nazione visibilità sportiva grazie all'appartenenza alla Polizia Stradale, alla Guardia di Finanza, all'arma dei Carabinieri o, come nel caso di Carolina Kostner, Anna Cappellini e Luca Lanotte, alla Polizia Penitenziaria: sono atleti che, con buona probabilità, non passano neppure un giorno in caserma ma che grazie a questa loro appartenenza "militare" possono contare su uno stipendio che consente loro di allenarsi serenamente, senza dover pensare a come tirare a campare, garantendo poi risultati anche molto prestigiosi al nostro Paese.

A fine gennaio il carcere di Bolzano è stato teatro di una rivolta e, stando a quanto dichiarato dalla Uil Penitenziaria, alcuni agenti non avrebbero esitato a fare ricorso alle maniere forti per riportare l'ordine. Tra questi, segnalati per presunti pestaggi, anche la campionessa di pattinaggio, che ha ben presto smentito il proprio coinvolgimento nell'intera vicenda. Lo stesso periodico mensile del Corpo, "Polizia Penitenziaria", non ha esitato a schierarsi al fianco di Carolina, complimentandosi con il sindacalista Eugenio Sarno che avrebbe semplicemente sfruttato la notorietà della campionessa per dare risalto alla propria sigla sindacale, altrimenti snobbata e misconosciuta. Tutti i tifosi e gli ammiratori di Carolina, poi, non nutrono il benchè minimo dubbio circa l'estraneità della campionessa alla vicenda.

A prescindere dagli sviluppi che segneranno l'inchiesta, la vicenda porta ancora una volta alla ribalta lo stretto legame che unisce sportivi e forze armate e pone, nuovamente, un quesito mai risolto: è giusto che un atleta, nel nostro Paese, possa vivere di sport solo se si lega ad un corpo militare? E' corretto che un campione di indiscutibile valore come, ad esempio, la pattinatrice Tanja Romano, quindici volte campionessa mondiale (del suo caso avevamo già scritto qui su Paid2Write), sia costretta al "pensionamento" in quanto snobbata dalle forze armate?

Carolina Kostner Nei Guai Per Un Presunto Pestaggio

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Carolina Kostner Nei Guai Per Un Presunto Pestaggio
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Giovanni
    #1 Giovanni

Ma figuriamoci, Carolina è la persona più dolce al mondo. Al massimo potrebbe picchiare qualcuno con la bacchetta magica delle Winx!

Inserito 13 febbraio 2012 ore 20:36
 
  • Martina
    #2 Martina

Carolina è splendida e dimostra di avere un animo sensibile ogni volta che pattina. E' IMPOSSIBILE che abbia anche solo pensato di picchiare qualcuno!

Inserito 14 febbraio 2012 ore 09:26
 

Come dicevo nell'articolo, chi conosce Carolina come atleta fatica non poco a credere che sia possibile una cosa del genere: appare sempre così dolce e aggraziata. Grazie dei commenti!

Inserito 16 febbraio 2012 ore 12:55
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione