Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Caso Scazzi, Cosima In Tv Difende La Figlia


22 maggio 2011 ore 16:41   di Liz  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 294 persone  -  Visualizzazioni: 483

Cosima Misseri, moglie di Michele e madre di Sabrina, entrambi ancora in carcere perché sospettati dell’omicidio di Sarah Scazzi, ha rilasciato ieri un’intervista a Domenica Cinque. Qualche giorno fa, la Cassazione ha annullato con rinvio una delle ordinanze per Sabrina e ha ordinato al Riesame di Taranto di rivedere tutto il materiale indiziario, e Cosima, nell’intervista, ha dichiarato: “Finalmente hanno visto che era tutto contro Sabrina e che le cose a favore di Sabrina erano state messe da parte”. La donna dunque difende la figlia, sostenendo che “è come se si fosse girata la palla. Sicuramente ora usciranno anche le cose a favore di Sabrina”.

“Io quel giorno quando sono arrivata a casa, se non fossi stata a casa avrei avuto anche io dei dubbi, non so, ma siccome io l’ho vista a letto (Sabrina, n.d.r.), io ho sentito il messaggio, io l’ho sentita quando è uscita sbattere la porta. Possono dire quello che vogliono. I fatti sono questi”.


Cosima ha anche ribadito che Sarah non è mai entrata in casa sua. “Sarah in casa non è mai arrivata proprio perché non ha suonato il campanello, di ciò ne sono sicura perché è vicino al letto, se l’avesse suonato l’avrei sentito”. Ha difeso a spada tratta la figlia, non altrettanto ha fatto con il marito Michele: “Sabrina non ha fatto niente e non è giusto che stia dove sta, mentre Michele, se ha fatto quello che ha fatto, è giusto che stia dove sta”.

Caso Scazzi, Cosima In Tv Difende La Figlia

Ma quali sono le motivazioni della decisione della Cassazione? Innanzitutto, l’inattendibilità di Michele Misseri, che ha dato addirittura sette versioni diverse dei fatti. Secondo la Cassazione, la sua testimonianza non sarebbe sufficiente per stabilire il coinvolgimento di Sabrina nell’omicidio. E poi, il movente: Sabrina sarebbe stata accusata di “gelosia” nei confronti di Sarah, dato che Ivano, il ragazzo di cui era innamorata, era invece interessato a Sarah. Ma la Cassazione ha chiesto che sia approfondito il movente sessuale, e che siano svolte nuove indagini per accertare una volta per tutte l’ora del delitto.

Articolo scritto da Liz - Vota questo autore su Facebook:
Liz, autore dell'articolo Caso Scazzi, Cosima In Tv Difende La Figlia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione