Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Caso Scazzi, Misseri Potrebbe Cambiare Ancora Versione


4 dicembre 2010 ore 12:45   di lorenzo91  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 461 persone  -  Visualizzazioni: 617

"Non mi sembra normale dare sette versioni diverse dell'accaduto. Se vuole cambiare che dica la verità, almeno", sono le parole del fratello di Sarah, Claudio Scazzi che era in tv su Rete Quattro, a Quarto Grado, il programma condotto da Salvo Sottile. Tra gli ospiti anche il legale di Michele Misseri, Daniele Galoppa, ora diventato difensore di fiducia e non più di ufficio, Galoppa è stato affiancato da un altro legale, nominato da Valentina Misseri.

E' proprio in vista di questo fatto che Galoppa ha ipotizzato un possibile cambiamento, ennesimo, di versione da parte di Michele Misseri. Una strategia difensiva che potrebbe portare ad una riduzione di colpe per la figlia o il fatto che la verità ancora non è emersa completamente?


Le ipotesi e i condizionali sono d'obbligo. Anche perchè i dubbi sono ancora molteplici ed è questo il motivo per cui a distanza di più di tre mesi si parla ancora. Infatti Luigi Strada, il medico legale aveva visitato Michele il 7 ottobre, ha giudicato i segni che il contadino di Avetrana aveva sulle braccia: erano stati causati da unghie che avevano circa 40 giorni e che quindi risalivano al 26 agosto.

La relazione preliminare del medico Strada era stata depositata l'11 novembre in occasione della decisione del Tribunale del Riesame sulla scarcerazione di Sabrina. Questa notizia è stata ribadita da Vito Russo nella trasmissione di ieri sera. Secondo Michele i segni se li era procurati a causa del lavoro tra le viti. Il mistero si infittisce con il passar del tempo.

Articolo scritto da lorenzo91 - Vota questo autore su Facebook:
lorenzo91, autore dell'articolo Caso Scazzi, Misseri Potrebbe Cambiare Ancora Versione
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • chiara
    #1 chiara

l'ennesima presa in giro,l'ennesimo infangamento alla dignità di una ragazzina che non c'è più,è morta.e quell'altra ke chiede di tornare a casa x natale xke vuole riabbracciare sua madre e sua sorella......ma la mamma di Sarah,a natale,chi abbraccerà? !...ma x favore!

Inserito 5 dicembre 2010 ore 07:01
 
  • Rosi
    #2 Rosi

Michele deve smetterla di prendere in giro tutti, dire mezze verità,si decidesse a parlare- dire tutta la verità senza farsi influenzare dalle arpie donne di casa. Ad AVETRANA prendessero esempio da BRAMBATE (MI)-

Inserito 5 dicembre 2010 ore 16:11
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione