Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Codice Della Strada: Ecco Tutte Le Nuove Norme


6 maggio 2010 ore 14:15   di gandalf  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 953 persone  -  Visualizzazioni: 1375

Il nuovo codice della strada è stato approvato dal senato ed è in attesa dell'ulteriore via libera della camera per l'approvazione definitiva. Queste le novità salienti.

Limiti di velocità: rimane il limite di 130 km/h anche se la singola società autostradale potrà decidere di estenderlo a 150 km/h in quelle tratte ritenute sicure, con tre corsie ed in condizioni meteo ottimali.
Multe: diminuito il periodo di annullamento per quelle non notificate da 150 giorni a 60 giorni. E' stata stabilita inoltre la possibilità di rateizzazione per quelle superiori a 200 euro se si ha un reddito sino a 15.000 euro. Non si beneficerà invece di nessuno sconto per i pagamenti entro il decimo giorno.


Somministrazione alcolici: sarà vietato vendere sostanze alcoliche dalle 22 alle 6 negli autogrill autostradali pena una multa da 2.500 a 7 mila euro. La somministrazione sempre negli autogrill autostradali sarà vietata dalle 2 alle 7 pena una multa da 3.500 a 10.500 euro. Per i gestori degli autogrill recidivi si applica la sopensione della licenza per 30 giorni. I locali notturni invece non potranno vendere bevande alcoliche dopo le 3 di notte. Neopatentati (meno di 3 anni) e camionisti hanno il divieto assoluto di bere se si devono mettere alla guida.

Codice Della Strada: Ecco Tutte Le Nuove Norme

Sospensione patente: il dipendente con patente professionale potrà essere licenziato dal datore di lavoro se si vede sospendere la patente per ubriachezza o assunzione di droghe. Le persone a cui viene sospesa la patente potranno chiedere al prefetto tre ore al giorno di permesso per recarsi sul luogo di lavoro o per trasportare parenti in difficoltà, se accordato sarà raddoppiato il periodo di sospensione.

Esame patente: test antidroga per avere la patente, obbligatorio per il rinnovo dei conducenti di mezzi pubblici, taxi e camion. Autisti auto blu: nessuna deroga, anche loro sono soggetti alla diminuzione dei punti.
Etilometro: diventa obbligatorio l'acquisto da parte dei ristoratori da mettere a disposizione della clientela.
Minicar: non possono essere guidate da coloro che hanno un procedimento di sospensione della patente a carico. Diventa obbligatoria la cintura di  sicurezza. Multe salate sui motori truccati (proprietario: da 148 a 594 euro - meccanico: 389 a 1.556 euro)

Biciclette: chi viene multato per una infrazione in bici non avrà tolti punti patente. Il casco è obbligatorio solo per i minori di 14 anni.
Targa: la targa diventa personale e non identifica il veicolo ma il proprietario.
Altro: multa da 250 a 1000 euro per chi abbandona rifiuti sulla strada; non ci sono divieti per fumare mentre si guida; se si è in possesso di patente A si può avere il foglio rosa a 17 anni; sulle moto se si ha a bordo un bimbo sino a 1.50 cm si applica un limite di velocità di 60 km/h

Articolo scritto da gandalf - Vota questo autore su Facebook:
gandalf, autore dell'articolo Codice Della Strada: Ecco Tutte Le Nuove Norme
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • renato
    #1 renato

Per i cicolmotori che srecciano in centri abiatati a 80 km h e piu' (sono il 90%) niente sanzioni...

Inserito 6 maggio 2010 ore 20:32
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione