Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Contro L' Aids 18 Dollari Al Mese Per Rimanere Vergini


12 ottobre 2014 ore 21:04   di Minerva_Vandenberg  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 385 persone  -  Visualizzazioni: 597

Lo stato dello Swaziland, nell'Africa meridionale, è uno dei Paesi maggiormente colpiti dal virus HIV, le ultime stime dicono che circa il 20% della popolazione ne sia infetta. L'AIDS è una vera piaga sociale, che mette a repentaglio lo sviluppo socioeconomico dello Stato e, per questo motivo, il governo ha pensato di ideare un piano in grado di frenare la crescita del tasso di trasmissione di HIV.

Il progetto, sostenuto dalla Banca Mondiale, prevede che, ad ogni ragazza che rimarrà illibata, vengano assegnati 18 dollari al mese ( che nello Swaziland corrispondono alla paga di un paio di giorni lavorativi). Il governo mira, in questo modo, anche ad incoraggiare le giovani a non prostituirsi per poter sopravvivere in un Paese dilaniato non solo dall'AIDS, ma anche dalla povertà.


Le ragazze, tuttavia, non sono molto convinte di questa iniziativa. Alcune di loro, giovanissime, tra l'altro, affermano che potrebbero ottenere lo stesso compenso con un unico rapporto sessuale e sono dell'opinione che lo Stato dovrebbe offrire di più per coinvolgerle nel progetto.

Indubbiamente, questo piano governativo anti HIV presenta molte controversie. In primo luogo, non si è ancora deciso come verificare la verginità delle ragazze; tuttavia, è curioso che, in un paese in cui L'AIDS è all'ordine del giorno, non si sia preso in considerazione il fatto che questa malattia venga trasmessa anche attraverso pratiche sessuali che non implicano, necessariamente, la perdita dell'illibatezza. Secondo, questa iniziativa ha tutti i connotati di una discriminazione: perché un progetto contro il virus HIV dovrebbe riguardare unicamente le donne? La sua trasmissibilità non è una prerogativa esclusivamente femminile. Questo piano è un ottimo esempio di come non si dovrebbero investire i soldi stanziati per combattere un' atroce malattia che, in Africa,colpisce circa 25 milioni di persone. Si otterrebbero dei risultati più soddisfacenti finanziando campagne di informazione, che dovrebbero coinvolgere tutta la popolazione, non solo una parte di essa. Urge la necessità, soprattutto in Paesi come lo Swaziland, di creare una cultura delle malattie sessualmente trasmissibili e di spiegare, in particolar modo ai giovani, quali protezioni adoperare durante i rapporti sessuali. Pagare le ragazze affinché rimangano vergini per non contrarre, o diffondere, il virus non rappresenta una soluzione. Alla base di una società sana, nel senso letterale del termine, non sta l'astinenza, ma l'informazione, con tutti i benefici che ne derivano, e ci auguriamo che anche lo Swaziland si renda conto di ciò.

Articolo scritto da Minerva_Vandenberg - Vota questo autore su Facebook:
Minerva_Vandenberg, autore dell'articolo Contro L' Aids 18 Dollari Al Mese Per Rimanere Vergini
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione