Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Daniel Bussetti è Morto Per Assideramento. Il Suo Corpo Ritrovato Vicino Ad Un Torrente


2 marzo 2011 ore 00:02   di GiulioBrunetti  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 451 persone  -  Visualizzazioni: 726

Purtroppo è arrivata la notizie che tutti temevano. E' stato rinvenuto poche ore fa il corpo ormai senza vita di Daniel Busetti, il ventenne di professione muratore di Martinengo, in provincia di Bergamo, scomparso lo scorso sabato 19 febbraio dopo aver provocato un'incidente stradale. Non si può credere che una giovane vita si sia spezzata per un motivo del genere. Infatti il ragazzo sembra che fosse scappato via perché aveva avuto il timore di aver ucciso alcuni suoi amici che viaggiavano con lui in auto, mentre hanno riportato solo lievi traumi e qualche escoreazione.

Da quel giorno sono cominciate le ricerche. Centinaia di persone della Protezione Civile, Croce rossa, vigili del fuoco e carabinieri hanno battuto in lungo e largo tutti i comuni vicini alla zona dell'incidente. "Addirittura si bussava anche di casa in casa, raccontano gli addetti alla ricerca, perché la speranza era quello di ritrovarlo vivo".


Pochi giorni fa erano state rinvenute solo le calzature di Daniel Busetti, e solo oggi la tragica scoperta del corpo, in un anfratto sul percorso del torrente Chiusella, vicino Baldissero Canavese, all'incirca a 500 metri da dove erano state ritrovate le sue scarpe. La scoperta è dovuta ad pescatori che hanno immediatamente avvertito i carabinieri una volta avvistato il cadavere, e non si esclude la possibilità di utilizzare un elicottero per recuperare il corpo, visto il luogo impervio in cui è stato avvistato, La domanda è come abbia potuto Daniel raggiungere quel luogo!

Daniel Bussetti è Morto Per Assideramento. Il Suo Corpo Ritrovato Vicino Ad Un Torrente

L'autopsia chiarirà le cause della morte di Daniel Busetti, ma è tremendo pensare che un ragazzo si sia visto portare via dalla propria famiglia per una paura, un timore, che in realtà non doveva esistere. Questo rende la vicenda ancora più triste. Hanno provato tutto. La famiglia, Gli addetti alla ricerca, hanno lavorato notte e giorno. I volontari che in questi giorni erano incaricati della ricerca del ragazzo lasciavano anche dei cartelli con dei messaggi per Daniel. Volevano spiegargli la verità. Volevano riferirgli che i suoi amici stavano bene e che non doveva avere paura di quello che aveva fatto, nulla era irreparbile.

Dalle immagini passate dalle emittenti televisive si vedeva come anche la famiglia Busetti aveva fatto affiggere un manifesto nella speranza che Daniel lo potesse leggere. Quasi a volerlo scrivere più grande possibile, cosi che il messaggio potesse giungergli. Tutto invano. Anche il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, aveva provato a mandargli un messaggio, scrivendo sulla sua pagina di Facebook: "Caro Daniel Busetti, la tua famiglia, i tuoi amici e tutta la comunità lombarda ti aspettano a casa. Nella vita, ti parla un ex ragazzo, capita a volte di aver timore di aver commesso qualche errore". Stando ai primi rilievi, Daniel Busetti sembra che sia morto per assideramento, vista anche la posizione del corpo e la zona in cui è stato ritrovato, un luogo che farebbe pensare che il ragazzo abbia cercato di ripararsi dal freddo.

Articolo scritto da GiulioBrunetti - Vota questo autore su Facebook:
GiulioBrunetti, autore dell'articolo Daniel Bussetti è Morto Per Assideramento. Il Suo Corpo Ritrovato Vicino Ad Un Torrente
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione