Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ddl Gelmini Ancora Gironata Calda A Pisa E In Tutt' Italia


25 novembre 2010 ore 18:10   di giordan1976  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 384 persone  -  Visualizzazioni: 812

Una nuova giornata bollente sul fronte di protesta degli studenti, contro i tagli previsti dalla Riforma Gelmini. Cosi dopo il blitz al Senato di ieri e le massicce occupazioni di strade, ponti, tetti in tutt'Italia. La giornata odierna si è aperta a Roma con la sfilata verso Montecitorio, circa un migliaio sono partiti con autobus, metro dalla Sapienza, per raggiungere Piazza Venezia e da li un grido, un boato fino a Piazza Montecitorio. Tuona anche Bologna e accompagna i fratelli di Roma e di tutte le altre città, qui un gruppo di studenti ha cercato di entrare nella Stazione Centrale, forzando il cordone di sicurezza sono quasi arrivati ai binari, ma hanno dovuto scontrarsi e fermarsi davanti ai manganelli della Polizia.

A Firenze il corteo che sfila lungo le strade fa partire uova contro le Forze dell'Ordine sono i ragazzi del Polo Scientifico dell'Università. Cosi a Palermo gli sudenti bloccano il porto e la Stazone Centrale, a Napoli occupato Palazzo Giusso sede dell'Ateneo con un cartello affisso "CHIUSO PER LUTTO". Torino s'infiamma e qui il corteo lancia monetine, uova e fumogeni alla Polizia.


Alle 13 arriva la notizia da Pisa è stata occupata la Torre Pendente in Piazza dei Miracoli. Dopo poco, alle 14, occupato il Colosseo, delirio a Perugia viene letteralmente messa sotto sopra la mensa dell'università cittadina. Però via via verso le 17 la situazione pare tornare alla normalità,o quasi. I ragazzi di Roma lasciano il Colosseo ma con un grido "OCCUPEREMO IL VATICANO!".

Cosi a Pisa dopo tre ore viene liberata la Torre, ma sventola ancora lo striscione con scritto "NO ALLA RIFORMA". Un altra giornata calda per l'università e l'istruzione, da nord a sud, in tutte le città, in tutti gli Atenei. Questa volta gli studenti non mollano, ma lotteranno fino alla fine per ottenere l'abrogazione del Ddl Gelmini. Fanno e faranno sentire la loro voce, la loro rabbia, la urlano sempre più forte e colpiscono i "punti più sensibili" per avere il massimo ascolto, la massima visibilità, per difendere a tutti i costi il loro diritto, LO STUDIO!

Ddl Gelmini Ancora Gironata Calda A Pisa E In Tutt' Italia

Ddl Gelmini Ancora Gironata Calda A Pisa E In Tutt' Italia

Ddl Gelmini Ancora Gironata Calda A Pisa E In Tutt' Italia

Articolo scritto da giordan1976 - Vota questo autore su Facebook:
giordan1976, autore dell'articolo Ddl Gelmini Ancora Gironata Calda A Pisa E In Tutt' Italia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione