Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Decise Sanzioni Onu Contro La Libia


26 febbraio 2011 ore 19:57   di Squando  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 271 persone  -  Visualizzazioni: 473

Mentre la giornata appare relativamente calma a Tripoli, l'ONU ha raggiunto in mattinata un accordo sulle sanzioni contro il regime di Gheddafi. In sostanza tale accordo prevede il blocco dei beni personali del dittatore e un embargo totale sulla vendita di armi alla Libia.

Particolarmente dure sono state le pressioni di Germania e Gran Bretagna e sia il canceliere tedesco Angela Merkel che il premier britannico David Cameron, in collegamento telefonico con il Consiglio di Sicurezza, hanno auspicato l'assunzione di severe misure.


Non vi è, comunque, accordo universale sulle sanzioni, come appare chiaro da un intervento del primo ministro turco Recep Erdogan che si è detto fortemente contrario a qualsiasi intervento che colpirebbe solo il popolo libico e che, a suo dire, sarebbe dettato unicamente da calcolo politico in relazione a questioni petrolifere.

Il Consiglio di Sicurezza, comunque, sta anche discutendo sul possibile deferimento dei responsabili della situazione in Libia alla Corte Penale Internazionale dell'Aja ma anche su questo terreno le posizioni sono discordanti: il rappresentante cinese Li Baodong ha, infatti, affermato in una conferenza stampa che tutto dipenderà dai toni utilizzati per il deferimento e che la possibilità di un'accusa per "genocidio" è ancora tutta da vagliare . In ogni caso, si attende una decisione nelle prossime ore e, a quanto pare, le Nazioni Unite si stanno muovendo con notevole celerità per riaffermare il proprio ruolo in una sitazione così delicata.

Ci si attende a breve anche un intervento sanzionatorio da parte dell'Unione Europea e in una nota il ministro della difesa italiano Ignazio La Russa ha fatto sapere che, in questo caso, l'Italia non si tirerà indietro

Articolo scritto da Squando - Vota questo autore su Facebook:
Squando, autore dell'articolo Decise Sanzioni Onu Contro La Libia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione