Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Elezioni, Ma Perché Non Andare A Votare Subito?


9 novembre 2010 ore 02:48   di 1econ  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 267 persone  -  Visualizzazioni: 439

Premettendo che la politica è un mondo a sé, e che è basata su meccanismi e regole proprie, sono ormai mesi che da più parti si levano richieste di elezioni. Sono anni che si votano continuamente leggi a fiducia o decreti, e la maggioranza stessa si sta dando battaglia internamente forse più che con l’opposizione e questa sembra una situazione paradossale.

La coalizione al governo eletta con una grande maggioranza, dal popolo sovrano, si mostra divisa e diversa da quando si è presentata alle elezioni a richiedere il voto e cosa ancor più evidente si mostra litigiosa, incapace di rappresentare gli stessi elettori che la hanno votata. Ciò avviene anche a causa degli enormi cambiamenti che sono avvenuti al suo interno.


E’ inverosimile pensare di riproporre a una sorta di neo-vecchio Penta partito, con qualcuno che entra da una finestra che altri hanno lasciata socchiusa. Ma al di la dei tecnicismi, quello che è vero ed insindacabile sono due grandi verità. La prima è che il soggetto politico che ha richiesto il voto e vinto le elezioni non c’è più. La seconda è che da più parti anziché cercare quella coesione necessaria a superare gli enormi problemi e le grandi sfide che sono diventate evidenti, l’attenzione è posta su questioni irrisorie e secondarie.

Il clima rispetto alle precedenti elezioni è cambiato, il paese è cambiato, il mondo è cambiato. E’ un dato di fatto. Inoltre se le questioni chiave poste da tutte le parti sociali, dagli Industriali ai Disoccupati non vengono affrontate immediatamente ci ritroveremo in un batter d’ali agli indietro di Quarant’anni.

Il fine di ogni governo dovrebbe essere il miglioramento delle condizioni economico-sociali dei Cittadini.

Il paese soffre, i giovani vivono nell’incertezza del domani, gli Industriali stessi trovano difficoltà mai incontrate sin’ora, i lavoratori sono immersi nei dubbi, inoltre il clima che si avverte in ogni luogo dalle istituzioni alle banche, passando per le imprese è di impotenza e isolamento.

Servirebbe forse il coraggio di andare alle urne e vedere se una rinnovata fiducia o un cambiamento, potranno essere quella svolta per ridare prospettiva alla nazione e ai cittadini.

Solo con una prospettiva ripartono gli investimenti che sono il motore della crescita, dello sviluppo, dell’occupazione e del Benessere in generale.

Articolo scritto da 1econ - Vota questo autore su Facebook:
1econ, autore dell'articolo Elezioni, Ma Perché Non Andare A Votare Subito?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione