Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Elezioni Spagna: Rajoy Sbaraglia La Concorrenza


20 novembre 2011 ore 22:10   di Davidesim92  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 341 persone  -  Visualizzazioni: 645

Sono finalmente giunti gli esiti delle votazioni tenutesi quest'oggi, 20 Novembre 2011, in Spagna, dopo le dimissioni ufficiali dell'ormai ex premier socialista Zapatero. I risultati non sono ancora stati dettati con certezza assoluta, ma abbastanza da comprendere l'abnorme risultato ottenuto dal partito conservatore, in un paese in aperto contrasto con questo tipo di idee.
Sembrerebbe che a proclamare Mariano Rajoy come futuro leader della nazione, sia una maggioranza assoluta. I dati fino a ora raccolti mostrano l'ottenimento, da parte del suo partito, del miglior risultato di sempre: 43% dei voti, con un numero di seggi che dovrebbe arrivare a 185, un numero che non mette per nessun motivo in pericolo l'ufficiale nomina dell'esponente conservatore a primo ministro.

Nelle elezioni del 2004, vinte da Jose Maria Aznar, il partito conservatore non era riuscito a raggiungere questo notevole numero di seggi, fermandosi a soli – si fa per dire – 183 di questi. Anche il partito socialista ha visto il proprio record personale in queste elezioni. Sono solo da 115 a 119, nel migliore dei casi, i seggi ottenuti. Il peggior risultato di sempre, ancor più di quello del 2004 quando furono 125 i seggi a favore. Un risultato che è un monito forte e chiaro del bisogno di cambiamento che vige nel paese iberico.


Un altro sintomo importante è però quello che è giunto dalla popolazione votante e dall'Eta. Partendo da quest'ultima, l'organizzazione ha deciso di interrompere gli scontri armati proprio in quest'occasione, vista la grave crisi in cui si trova la nazione e il bisogno sfrenato che ha per cercare di uscire da questa crisi sempre più accentuata dai tassi di disoccupazione che ogni giorno acquisiscono maggior importanza.

Elezioni Spagna: Rajoy Sbaraglia La Concorrenza

Per quanto riguarda i votanti, l'affluenza registrata è stata anch'essa associata a dei minimi storici. Questo fatto è presto spiegato. Il movimento degli indignados ha infatti affermato che in queste elezioni non avrebbe votato ne per l'uno ne per l'altro candidato, provocando un grosso buco di elettori rispetto alle occasioni precedenti. Lo stesso è stato scelto pure da numerosissimi cittadini che hanno perso la loro voglia di riporre fiducia nella classe politica, la quale li dovrebbe rappresentare ma che, a parer loro, non lo fa adeguatamente. O almeno non come realmente dovrebbe fare un personale stipendiato in questo modo.

Molti spagnoli sono scoraggiati vedendo ciò che i politici hanno promesso in questi ultimi anni e non hanno mantenuto. Ma adesso sperano in un cambiamento che possa dar nuovo smalto alla nazione. Per ritornare infine a quei tassi di crescita annuali che un decennio fa facevano l'invidia della stragrande maggioranza della popolazione europea.

Articolo scritto da Davidesim92 - Vota questo autore su Facebook:
Davidesim92, autore dell'articolo Elezioni Spagna: Rajoy Sbaraglia La Concorrenza
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione