Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Energie Rinnovabili: In Attesa Del Provvedimento Attuativo Per Il 4° Conto Energia


6 aprile 2011 ore 12:51   di lulu  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 536 persone  -  Visualizzazioni: 767

Il 28 marzo 2011 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, serie generale, numero 71, il Decreto Legislativo numero 28 del 3 marzo 2011, intitolato “Attuazione della direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE.”, contenente le regole per l’incentivazione del fotovoltaico.

Per rendere concreto il decreto, sarà necessario attendere il provvedimento attuativo dello stesso, che dovrà contenere le norme che danno forma e sostanza al nuovo conto energia per il fotovoltaico, che succede al terzo conto energia, in scadenza a maggio 2011.


Il nuovo regime di aiuti al settore del fotovoltaico, al momento al vaglio delle Regioni, che potrebbero proporre alcune modifiche al decreto, dovrebbe essere pronto entro la prima decade di aprile, come ha assicurato il ministro Prestigiacomo, al termine di un incontro presso la Regione Lombardia.

La Commissione Ambiente ed Energia della Conferenza delle Regioni, riunita in sessione straordinaria il 30 marzo scorso, ha chiesto al Governo di mantenere inalterati, almeno fino a fine 2011, gli attuali livelli d’incentivi, previsti dal terzo conto energia, al fine di salvaguardare gli investimenti in corso.

Il Ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, ha illustrato altresì le intenzioni del Governo verso gli incentivi al fotovoltaico, chiarendo che gli aiuti saranno progressivamente ridotti in misura molto lieve, a partire dalla seconda metà del 2011, e prevedendo uno “scalone” dal 2012.

Sempre secondo il quanto affermato dal Ministro, come richiesto dagli operatori, il sistema degli incentivi dovrebbe basarsi su un modello tedesco di flessibilità annuale, che non prevedere un tetto in megawatt annuali, bensì in milioni di euro destinati agli incentivi stessi.

La Conferenza delle Regioni intende mediare con il Governo sul tema degli incentivi al fotovoltaico, concordando sul tema dell’allineamento agli standard europei degli incentivi italiani, al momento sovradimensionati, ma proponendo una pianificazione che preveda riduzioni graduali che consentano l’adeguamento alla media europea nel medio periodo.

Anche l’APER, Associazione italiana dei Produttori di Energia Rinnovabile, ha sottoposto la propria proposta di modifica, che oltre a prevedere, analogamente a quanto richiesto dalle Regioni, la tutela dei progetti avviati sul terzo conto energia e la riduzione progressiva degli incentivi al settore, ambisce al mantenimento della differenziazione degli aiuti per impianti di copertura e fissi a terra, nonché per taglie di potenza.

Articolo scritto da lulu - Vota questo autore su Facebook:
lulu, autore dell'articolo Energie Rinnovabili: In Attesa Del Provvedimento Attuativo Per Il 4° Conto Energia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione