Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Ennesima Presa In Giro Della Lega


13 luglio 2011 ore 10:30   di Montalbano  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 416 persone  -  Visualizzazioni: 748

Insomma, tra qualche giorno dovremmo esserci. Il big bang annunciato da Calderoli, con il trasferimento di tre Ministeri al Nord (il suo, quello di Bossi e quello di Tremonti), sta per arrivare a maturazione. Non sappiamo se nella gioia del popolo "padano", visto che in base ai sondaggi proprio buona parte di quel popolo che vota Lega Nord vede come una iattura l'arrivo degli odiati ministeri nel settentrione.

Il tutto, mentre a Roma il sindaco capitolino Alemanno e la Governatrice del Lazio si stanno ancora leccando i baffi dopo le abbondanti libagioni che hanno fatto seguito agli insulti generosamente propinati dai capataz leghisti nei confronti dei cittadini della città "Ladrona" per eccellenza. Magari, nei prossimi giorni, quando Alemanno e Polverini avranno raggiunto la pace dei sensi postprandiale, qualcuno avrà l'accortezza di avvertirli di quanto è successo, sempre avendo cura di frenare l'irrefrenabile botta di ilarità di cui potrebbe essere preda.


Nel frattempo, come ha gioiosamente declamato Calderoli, sono stati ordinati i mobili. Per fortuna non molti, visto che dovrebbero servire ad arredare tre stanze di una villa brianzola, la Villa Reale. Naturalmente, qualcuno si chiederà come può essere possibile mettere tre ministeri in tre stanza, uno per ogni locale, ma sono domande francamente oziose visto che si sta parlando di un uomo, il suddetto Ministro per la Semplificazione Normativa, il quale in pochi mesi è riuscito a mandare in rottamazione centinaia di migliaia di leggi (indimenticabile la cerimonia nella quale, simbolicamente, fece vedere urbi et orbi i risultati del suo instancabile lavoro). E speriamo che non gli capiti sotto mano la Costituzione, perchè secondo noi, che notoriamente siamo maliziosi, Calderoli usa, per un curioso paradosso della storia, il metodo tipicamente romano del "n'do cojo, cojo".

Qualcuno, avvezzo a cercare il pelo nell'uovo, potrebbe obiettare che non riesce a capire perchè si debbano aprire nuove sedi ministeriali, essendo appurato che i Ministeri romani non chiudono. E infatti, la domandina, che non è proprio secondaria in un momento in cui i costi della politica stanno generosamente concorrendo a portare il paese a fondo, è stata fatta ai vertici leghisti. i quali hanno risposto che si tratta solo di qualche decina di migliaia di euro, quisquilie, pinzillacchere, come direbbe l'odiato (dai guerrieri padani, naturalmente) Totò. Cosa volete che siano qualche decina di migliaia di euro, se servono a risparmiare faticosi viaggi avanti e indietro con Roma, a menti di così elevata caratura? In effetti, lo pensiamo anche noi a Roma, che almeno non saremo costretti a vedere quelli che inneggiano apertamente a Nerone e poi vengono a mangiare la pajata con Alemanno e Polverini. Almeno questa, speriamo di poterla sfangare.

Articolo scritto da Montalbano - Vota questo autore su Facebook:
Montalbano, autore dell'articolo L' Ennesima Presa In Giro Della Lega
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione