Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Enzo Iacchetti: 'vaffa... ' A Brunetta E La Russa Su Facebook (video)


31 ottobre 2011 ore 10:38   di rluc  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 452 persone  -  Visualizzazioni: 965

In queste settimane gli Indignados hanno fatto vedere il proprio volto in quasi tutto il mondo occidentale, con proteste contro i potenti e i politici colpevoli di vivere sulle spalle della gente. Ma un indignato (in senso lato) che non ti aspetti ha fatto capolino su Facebook: Enzo Iacchetti.

Il noto comico e conduttore di Striscia la Notizia ha infatti postato un video su Facebook (Vasco docet) in cui dice la sua su Renato Brunetta, ministro della Pubblica amministrazione e Innovazione, e su Ignazio La Russa, ministro della Difesa. Enzo Iacchetti di certo non le manda a dire, e dopo aver riportato alcune notizie si lascia andare a due bei "vaffa..." all'indirizzo dei due ministri, colpevoli per il conduttore di sperperare denaro, cosa ancora più grave in un momento così grave di crisi. Vi riportiamo la trascrizione del discorso di Iacchetti, in fondo all'articolo potete trovare il video.


"Questa settimana mi dice un mio confidente e amico, poi se non è vero lo smentiamo, che alla Camera dei Deputati, che ha già 4.600 dipendenti, sono stati assunti altri 33 dipendenti quindi: vaffanculo Brunetta."

Enzo Iacchetti: 'vaffa...  ' A Brunetta E La Russa Su Facebook (video)

"Leggo sul Corriere di ieri che La Russa ha comperato 19 Maserati blindate per trasportare dei generali e allora diciamo: vaffanculo anche a La Russa. In questo modo si possono scrivere tutte le lettere del mondo ma fra una quindicina di mesi saremo andati affanculo pure noi. Bisogna cominciare a incazzarsi un attimino."

Articolo scritto da rluc - Vota questo autore su Facebook:
rluc, autore dell'articolo Enzo Iacchetti: 'vaffa...  ' A Brunetta E La Russa Su Facebook (video)
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione