Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

C' Era Una Volta Il Trash!


23 maggio 2011 ore 13:27   di VirginiaPavoncello  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 433 persone  -  Visualizzazioni: 729

Da qualche tempo qui in Italia sembra ci sia la moda di copiare ogni format televisivo da quelli americani. Bene Mtv da anni manda ormai in onda reality e serie tv non prettamente italiane, in questo caso si tratta di un reality, il Jersey Shore , insieme di vite di personaggi italo- americani, che mostrano sugli schermi le loro vicissitudini, agglomerato di luoghi comuni e stereotipi legati alla cultura italiana.

Ebbene negli ultimi giorni i ragazzacci del Jersey Shore sono approdati in Italia, per l’esattezza a Firenze, per le riprese della quarta serie, e naturalmente, non hanno potuto fare a meno di farsi notare. Tra abbigliamento a dir poco vistoso in stile “Nasty Girl” delle ragazze e le multe prese dai ragazzi per aver condotto le loro auto in zone a traffico limitato del centro di Firenze, così hanno fatto la loro trionfale entrata i “Nostri” otto Bad Boys.


Nel chiaro tentativo di far parlare di loro, abile naturalmente la produzione, sembra che alcuni abbiano anche rilasciato delle interviste nelle quali viene detto espressamente che loro sono “Naturali”, “Sinceri”, (perdonate l’ironia delle virgolette), e per questo il pubblico li ama.

C' Era Una Volta Il Trash!

Molto probabilmente una piccola fascia in Italia sarà estremamente attratta da ciò che rappresentano questi personaggi, come per altro accade spesso con il Trash in genere, ma permettete, proprio nel corso dell’anno in cui l’Italia festeggia i suoi 150 anni di unione, anno in cui lo stesso Bel Paese soffre per gli avvenimenti politici distruttivi e l’immagine che “alcuni” tra i nostri politici danno del nostro popolo all’estero, siamo davvero ancora disposti ad essere catalogati, incorniciati e rappresentati in queste vesti?

L’Italia non è solo questo, è la culla della Cultura, ,l’italiano è ricco anche durante la crisi economica, forse proprio perché in questo anno anche format come L’isola dei Famosi ha dovuto spedire la Ventura tra i naufraghi per risollevare gli ascolti calati a picco, e Human Take Control chiude i battenti dopo sole due puntate. Forse ci stiamo davvero svegliando? Meditate gente.

C' Era Una Volta Il Trash!

Articolo scritto da VirginiaPavoncello - Vota questo autore su Facebook:
VirginiaPavoncello, autore dell'articolo C' Era Una Volta Il Trash!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • il corsaro nero
    #1 il corsaro nero

nonostante la crisi economica,i tornado,la siccità e le guerre,gli USA riescono ancora a trovare i mezzi per lanciare letame su di noi,come se fosse un'ossessione. Morale della favola:essi saranno sempre i nostri Van Gould!

Inserito 28 maggio 2011 ore 05:42
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione