Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Esternalizzazioni Vodafone, Qual è La Situazione Attuale?


26 aprile 2011 ore 17:07   di oldboy85  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 782 persone  -  Visualizzazioni: 1133

Tre anni dopo la prima esternalizzazione operata da Vodafone, nella quale 914 dipendenti furono ceduti insieme a tutto il ramo d'azienda, la nota compagnia telefonica ha deciso di ripetere l'operazione, stavolta nei confronti di 335 tecnici del reparto delle cosiddette "Field operations".

L'esternalizzazione avverrà nei prossimi mesi e comunque entro il 2011 e porterà al trasferimento dei tecnici da Vodafone ad Ericsson, con quest'ultima che subentrerà alla compagnia telefonica nella gestione tecnica della rete. Come accade in questi casi, c'è preoccupazione tra i lavoratori coinvolti, sia per le possibili conseguenze, sia perché queste non sono ancora preventivabili in quanto non sono ancora noti termini nei quali avverranno i trasferimenti.


Le preoccupazioni maggiori sono date dalla possibilità che tanti contratti a tempo indeterminato vengano a trasformarsi con l'esternalizzazione in contratti con meno garanzie, sia per quanto riguarda il trattamento economico che per tanti altri aspetti contrattualistici.

Vodafone ha già cercato di tranquillizzare dipendenti e sindacati, affermando che non ci saranno perdite di posti di lavoro, ma ciò non è comunque servito ad evitare lo stato di agitazione sindacale e la previsione di almeno uno sciopero. In particolare, le sigle sindacali si stanno muovendo per il riconoscimento della cosiddetta "clausola sociale", che consentirebbe il reintegro in Vodafone dei lavoratori esternalizzati in caso di fallimento di Ericsson, almeno nei primi anni che seguiranno il trasferimento. E quello della clausola sociale è un tema particolarmente delicato per quanto riguarda Vodafone, in quanto vi sono stati dei problemi proprio su tale clausola a seguito dell'esternalizzazione avvenuta nel 2008.

Ci si trova quindi in una fase di studio, nella quale aziende e sindacati dovranno cercare un accordo per portare a termine i trasferimenti con minori conseguenze possibili per i lavoratori.

Articolo scritto da oldboy85 - Vota questo autore su Facebook:
oldboy85, autore dell'articolo Esternalizzazioni Vodafone, Qual è La Situazione Attuale?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Ronnye88
    #1 Ronnye88

Siamo sicuri che non si tratti di un licenziamento mascherato? Non ho mai visto in tutta la mia carriera lavorativa di 35 anni, difatti, come leggo su altri articoli che citano la risposta della Società Vodafone, secondo i quali non si tratterebbe di smembramento ma di valorizzazione, che per far funzionare meglio un azienda, in uno dei suoi settori, occorra fare uno spezzatino della stessa per raggiungere una migliore efficienza. Provate a leggere ciò che dicono coloro che furono gli ex colleghi del call center esternalizzati ed ora disperati poichè la commessa di lavoro si sta esaurendo ed, ovviamente, risulta più economico trasferire le attività all'estero dove il costo lavoro è inferiore. Purtroppo la verità è una sola: l'attuale legislazione non ritiene primario il benessere di coloro che sono impiegati poichè è più importante ciò che risultano essere gli interessi economici degli industriali. Il che, inevitabilmente, si traduce in una diffusa e crescente precarizzazione del mondo del lavoro, con tutte le conseguenze sul piano di una maggiore instabilità dei lavoratori, che non potranno che avere prospettive del domani sempre più fosche ed incerte. Ma, di tutto questo, cosa volete che interessi ai nostri politici, impegnati come sono ad accapigliarsi intorno alle discussioni interminabili sulla riforma della giustizia od altro, mentre il paese sta lentamente consumando ed esaurendo le sue migliori risorse?

Inserito 27 aprile 2011 ore 16:54
 
  • cercateunaltrola..
    #2 cercateunaltrola..

qualche anno fa successe una cosa molto molto simile: http://noesternalizzazionewind.blogspot.co m/2007/01/esternalizzazione-call-center- wind-n.html indovinate come andò a finire e che fine fecero gli esternalizzati? Documentatevi per sapere tutto ciò che vi aspetta. Auguri.

Inserito 27 aprile 2011 ore 16:58
 

Credo sia normale e giustificata la preoccupazione dei lavoratori. Se Vodafone opera in questo senso è per risparmiare, ed Ericsson dovrà mantenere uno standard di servizio al pari di quello attuale; sembra quindi difficile conciliare le due esigenze. in ogni caso, bisogna attendere gli sviluppi di questa situazione che non è per nulla chiara.

Inserito 28 aprile 2011 ore 11:46
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione