Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Facebook: Amici Estinti On Line


30 luglio 2010 ore 21:05   di MartinaC  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 262 persone  -  Visualizzazioni: 461

Un fenomeno triste quello di FaceBook quando va a toccare la vita e la morte: avere un profilo con notizie in automatico porta le persone che poi per disgrazia decedono ad avere delle pagine “fantasma” che continuano ad emettere delle notizie in automatico dai gruppi in cui si sono iscritti o dai network dai quali importano i Feed. Siti, gruppi, portali, sono migliaia i modi per aggiornare in automatico la pagina.

Il fenomeno è meno raro di quanto si pensi. Gli utenti di FaceBook aumentano di giorno in giorno, è naturale che sia così. A tutti ormai sarà successo di vedere pubblicati on line alcuni profili di persone, amici, parenti che sono scomparsi e che hanno ancora il loro posto acceso on line.


Ecco allora che diventa commovente e triste vedere come le pagine continuano a vivere da sé. Certo è molto romantico ricordare la persona cara anche guardando le foto di quando era in vita e le ultime notizie che ce la ricordano felice, diventa triste e doloroso invece quando le notizie continuano a aggiornarsi nonostante la persona non ci sia più.

Su oltre mezzo miliardo di utenti ormai sono tanti coloro che hanno in ricordo i loro amici anche in FaceBook, per certi versi diventa importante anche mantenere così in vita il loro ricordo, un modo moderno e tecnologico per rendere onore ma nonostante questo il fenomeno dei profili degli “scomparsi” rimane una cosa molto triste.

Articolo scritto da MartinaC - Vota questo autore su Facebook:
MartinaC, autore dell'articolo Facebook: Amici Estinti On Line
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione