Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Federalismo Fiscale: È Pareggio


3 febbraio 2011 ore 15:26   di Feniks  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 272 persone  -  Visualizzazioni: 469

Dopo la votazione di oggi nella commissione bicamerale presieduta da Enrico La Loggia il decreto sul federalismo fiscale rischia di subire uno stop.
Il voto si è concluso in perfetta parità 15-15. Risultato questo che, per il regolamento della commissione, equivale ad una bocciatura.

Per l'esito del voto è stata determinante la scelta di Mario Baldassari, senatore in quota a Fli, in bilico fino a oggi, che, nelle dichiarazioni di voto di questa mattina ha espresso parere negativo, preoccupato dal fatto che l'introduzione di questo provvedimento così come è attualmente possa far aumentare la pressione fiscale.


Non si sono fatte attendere le repliche e le interpretazioni da parte di maggioranza e opposizione, ovviamente di senso opposto.
Per La Loggia si deve andare avanti a lavorare, con il testo approvato in Commissione Bilancio al Senato. Parere analogo per Antonio Leone (Pdl) vicepresidente della Camera. Per gli esponenti della maggioranza il parere della bicamerale è solo consultivo e non pregiudica l'attività del Governo.
Per gli esponenti per PD, è ora di fare un passo indietro perchè non ci sarebbero le condizioni politiche e giuridiche per avviare un processo di riforma così complesso. Più duro Antonio Di Pietro che vorrebbe tornare alle urne.

E la Lega che ha fatto del Federalismo una bandiera? Dopo il "Vediamo, vediamo" pronunciato da Umberto Bossi prima del voto e le dichiarazioni di ieri, si attendono reazioni ufficiali. Un ultimo commento: il "No comment" di Giulio Tremonti, Ministro dell'Economia.

Articolo scritto da Feniks - Vota questo autore su Facebook:
Feniks, autore dell'articolo Federalismo Fiscale: È Pareggio
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione