Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

I Figli Del Berlusconismo


20 maggio 2011 ore 10:50   di Enrico81  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 327 persone  -  Visualizzazioni: 550

Per tutti quelli che, come chi vi scrive, si trovano alla soglia dei 30 anni o la hanno appena varcata, la politica è indissolubilmente legata al concetto di Berlusconismo. Era il 1994 quando il Cavaliere e la sua "discesa in campo" portarono quella ventata di nuovo che l'Italia post mani pulite tanto desiderava.Via la vecchia politica dei comizi di paese e benvenuta quella delle convention, stile Stati Uniti, spot televisivi e slogan accattivanti, protagonisti curati nell'aspetto come e più di una vedette del Bagaglino, con, alle spalle, stuoli di curatori di immagine, parrucchieri e portavoce all'ultimo grido.

E' inutile negarlo Silvio Berlusconi è stato l'inventore e probabilmente la massima espressione di questa politica, nessuno riesce ad accattivarsi la folla pure di fronte a scandali o posizioni ingiustificabili. Persino la sinistra italiana, di berlingueriana memoria ha dovuto cedere a questa "New Politics" con candidati sempre più seducenti ed ideologie sempre meno integraliste.


I trentenni che presubilmente si sono trovati per la prima volta in una cabina elettorale nel 1999, hanno sempre potuto vedere capeggiare il logo ed il nome di Silvio Berlusconi, che fossero le politiche, le amministrative o referendum vari, a lui, le compagini politiche di volta in volta alleate, delegavano il ruolo di Pifferaio Magico, affinchè la sola lettura del nome attirasse come e più di mille comizi.

Oggi forse siamo ad una svolta, la "New Politics" ha stancato finendo per diventare la caricatura di se stessa, a Milano l'onnipresenza del Premier non solo non ha sortito l'effetto desiderato, ma addirittura ha forse peggiorato una situazione che tutto lasciava presumere tranne che un simile crollo.

Forse ci si è svegliati, l'incanto è terminato, sempre più le riunioni di partito del PDL sembrano delle serate del bingo di una casa di riposo (con tutto il rispetto per gli anziani), noi trentenni abbiamo capito che il motore della rinascita dobbiamo essere noi.

Senza entrare nel merito di questioni ed ideologie politiche il Berlusconismo si è semplicemente esaurito, è stata forse la corrente più duratura e stabile del dopoguerra ma si è naturalmente spento, dopo avere annientato uno dietro l'altro quasi tutti i rivali.

Siamo ai titoli di coda, forse potremo conoscere una nuova politica, migliore o peggiore lo dirà la storia, ma sicuramente ce la meritiamo.

Articolo scritto da Enrico81 - Vota questo autore su Facebook:
Enrico81, autore dell'articolo I Figli Del Berlusconismo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione